santalfredo
santalfredo

Sagra del goal a Brugherio, ma per il Conco solo un punto

cgb_conco_2014.jpgBrugherio. Il Conco scala di un punto la classifica sul campo della Cgb. I biancorossi del calcio protagonisti per un tempo poi il crollo e la rimonta dei padroni di casa. Per tutta la prima fase di gioco le occasioni della compagine locale si conteranno sulle dita di una mano, la Concorezzese domina i biancoblu che devono spesso ricorrere alla famigerata trappola del fuorigioco. Gli uomini di mister Motta vanno a riposo in vantaggio di tre reti. Poi accade l'inimmaginabile. 

La prima vera azione pericolosa dei biancorossi arriva all'8': Nava viene fermato per un millimetrico fuorigioco dal direttore di gara mentre si incunea verso l'area casalinga. 
Replicano successivamente quelli della Cgb con un paio di azioni nella metà campo ospite senza trovare lo specchio della porta. Passato il primo quarto d'ora, dagli estremi di un calcio di punizione Biffi potrebbe battere a rete ma per Calicchio è in posizione di offside. Il risultato del match si sblocca poco prima del ventesimo con "bomber" Mazzeo che batte all'angolo opposto l'estremo difensore biancoblu dopo che il lavoro più duro se lo era sobbarcato Nava recuperando un pallone perduto tra i piedi della difesa locale ( 0 - 1 ). Trascorsi appena cinque minuti, il Conco è ancora protagonista: prima con Simone Cambiaghi che al volo di testa da due passi insacca (la sua esultanza viene sanzionata con un giallo) poi con un imprendibile pallonetto all'interno dell'area di Matteo Mazzeo sotto la regia di Claudio Nava in entrambi le reti (0 - 3).
 
Nel secondo tempo, i padroni di casa saranno più concreti in fase offensiva; inizia invece la sagra degli errori per gli ospiti. L'incontro sarà combattuto fino al triplice fischio. La Polisportiva Cgb rimarrà in dieci per gli ultimi sei minuti causa la doppia ammonizione di Facchinetti. La rimonta dei biancoblu avviene tra il 56' e il 73' con la firma di RossiLorenzetti e Facchinetti. L'occasione più importante dei biancorossi passa tra i piedi di Mazzeo allo scoccare dell'80', in fuga solitaria verso la porta avversaria, la sua conclusione viene fermata dalla traversa. 
 
Gsd Concorezzese: Galmberti, Cerizza, Biffi, Nava ( dal 38'st Passoni ), Mapelli, Ledonne ( dal 23'st Poletto ), Cambiaghi ( dal 23'st Meroni ), Bercè, Mazzeo, Parma.
 
L'ottava giornata di campionato, in programma domenica prossima al Comunale di via Pio X a partire dalle ore 14:30: la Gsd Concorezzese se la dovrà vedere con l'agguerrita Polisportiva di Nova Milanese.
 
Prima vittoria stagionale della Juniores, fanalino di coda, in casa contro l'Arcadia di Dolzago; 4 - 3.
 
Negli altri campi del girone di Prima categoria:
 
Cinisellese - Carugate ( 3 - 2 ); Crespi Morbio - Città di Segrate ( 2 - 4 ); Muggiò - Cob91 ( 4 - 0 ); Paderno Dugnano - Centro Schuster ( 2 - 1 ); Polisportiva di Nova - Seranza Agrate ( 0 - 1 ); S.Albino S. Damiano - Crisostomo ( 0 - 3 ); Villa - Real Cinisello ( 3 - 1 ).
 
La classifica:
 
Speranza Agrate 21; Muggiò 19; Cinisellese 17; Paderno Dugnano 13; Villa 12; Carugate 11; Cob91 10; Città di Segrate 9; Concorezzese 8; Polisportiva di Nova 7; Centro Schuster, S.Albino S.Damiano 6; Crisostomo, Polisportiva Cgb, Crespi Morbio 5; Real Cinisello 3.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI