Slider

Sostenibilità, premiato il Comune di Concorezzo

IMG_20190621_1310161.jpg

Concorezzo. Interventi di riqualificazione energetica, produzione di energia da fonti rinnovabili e rigenerazione urbana, con riduzione dei consumi e dell'impatto ambientale. Sono alcune delle motivazioni alla base del premio 'VIVI - Premio territorio vivibile', promosso da Gse (Gestore servizi energetici) e assegnato a 18 Comuni nell'ambito della XXXVIII Assemblea annuale dell'Anci, in corso a Parma. Per la categoria 'Patrimonio edilizio pubblico' il riconoscimento e' andato a Rho (Milano), Varese, Sigillo (Perugia), Pieve di Cento (Bologna). Questi Comuni sono stati selezionati tra quelli che hanno avviato progetti di riqualificazione su edifici pubblici, chiedendo a Gse di accedere agli incentivi in conto termico riservati alla pubblica amministrazione. Alcuni di questi hanno riguardato la trasformazione di vecchi edifici, in edifici nZeb (a emissioni quasi zero). Per la categoria 'Illuminazione pubblica', il premio e' andato ai Comuni di Lanciano (Chieti), Marsciano (Perugia), Montescaglioso (Matera). In questo caso, alla base del premio ci sono innovativi progetti di riqualificazione di impianti di illuminazione pubblica, che hanno ricevuto un numero maggiore di 50 Titoli di efficienza energetica (Tee), riconosciuti dal GSse proprio a fronte dell'efficientamento e quindi della riduzione dei consumi di questi impianti. Per la terza e ultima categoria, 'Parco impianti fotovoltaici: premio di incoraggiamento alla sostenibilita'', il riconoscimento e' andato a Battipaglia (Salerno), Amandola (Fermo), Assemini (Cagliari), Chieti, Collegno (Torino), Concorezzo (Monza Brianza), Gavello (Rovigo), Monteparano (Taranto), Noragugume (Nuoro), Nuoro, San Gillio (Torono). Queste realta' si sono distinte nel 2020 con azioni di manutenzione tecnica e amministrativa sul proprio parco impianti fotovoltaici incentivato da Gse con il Conto Energia, ottimizzandone le performance. Ai vincitori di tutte e tre le categorie del premio sara' proposto un percorso di assistenza sperimentale, volto a sviluppare e testare nuovi servizi per la valorizzazione delle fonti rinnovabili sulle proprieta' comunali, per la mobilita' sostenibile e per l'informazione ai cittadini. (ANSA). ROM-COM 10-NOV-21 10:41

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI