santalfredo
santalfredo

Karate, la festa dell'amicizia della Shotokan Ryu

foto 3.jpgBusnago. Domenica 9 Aprile si è svolta presso il Collegio  S.Antonio di Busnago la seconda giornata del “Trofeo dell’Amicizia”, gara che riunisce gli atleti della Scuola di Karate Shotokan Ryu, delle palestre di Merate, Verderio, Concorezzo, Collegio S. Antonio (Busnago), Collegio Villoresi (Merate) e Calolziocorte. "Una   meravigliosa giornata primaverile ha fatto da cornice all’avvenimento - raccontano gli organizzatori - consentendo una partecipazione cospicua di atleti e di pubblico che già nel primissimo pomeriggio ha riempito la palestra dell’istituto riscaldando con tanta passione e calore l’ambiente".

La manifestazione si è aperta puntualmente alle ore 14 con un ringraziamento per i partecipanti e per il pubblico da parte del caposcuola della Shotokan Ryu, il Maestro Colombo Severino. Il Maestro Colombo ha voluto esprimere la propria gratitudine a Fratel Marco, Direttore del Collegio S.Antonio di Busnago che ha concesso l’uso del palazzetto a titolo totalmente gratuito. Fratel Marco, a sua volta, ha sottolineato quanto sia grande il suo compiacimento per il corso di karate che il M° Colombo Severino, coadiuvato dalla Ma Pancaro Manuela, tiene il martedì e il venerdì presso il collegio. Ha espresso come per lui sia un enorme piacere indossare le vesti di padrone di casa ospitando una manifestazione che già dal nome, “Trofeo dell’amicizia”, ispira i sentimenti  più  belli  e  sinceri  di  una  sana  e  avvincente  competizione agonistica; ideali che non dovrebbero mai mancare in ogni gara o evento sportivo.

Subito dopo i messaggi di benvenuto, la gara è entrata nel vivo con  le prove  eliminatorie  di  Kata  (forma)  e  Kumite  (combattimento), proseguendo con le fasi finali per i migliori classificati. Le competizioni si sono è concluse con la dimostrazione di rottura delle tavolette con tecniche di karate da parte di  alcuni  atleti  della  scuola  e di seguito la squadra di kata composta da Duca Irene, Fumagalli Valentina e Colnaghi Martina ha eseguito il kata Unsu con rottura della tavoletta.

Di  seguito  si  sono  svolte  le  premiazioni  dove il  M°  Colombo  ha  voluto  ricordare  al  pubblico  presente il significato del combattimento nel karate: è una competizione che non trascende mai nella rissa e, anche se gli atleti in gara si fronteggiano senza risparmiarsi in una forma che può apparire aspra, nella realtà sono amici che si rispettano e condividono tempo libero ed interessi.

L’intera giornata si è svolta in maniera impeccabile grazie al contributo di chi si è prodigato nella preparazione dei tatami e dei tavoli di gara, dei genitori che sono stati coinvolti nella redazione dei punteggi e delle classifiche e di tutti coloro che hanno accompagnato i propri figli e hanno seguito con tanta interesse la manifestazione.

"Un grazie particolare va soprattutto ai “nostri” Maestri: Colombo Severino, Pancaro Manuela e Motta Piera e a tutti gli Istruttori che hanno permesso la buona riuscita della manifestazione", aggiungono gli organizzatori.

Ecco i vincitori delle gare:

 

KATA bianche 4 - 6 anni

1° Cugini Loris

2° Zaccaglino Riccardo

3° Pozzoli Jago

4° Bernardi Riccardo

 

KATA bianche 7 anni

1° Gilardi Nicolò

2° Pessina Riccardo

3° Cattaneo Giulia

4°Mincioni Davide

 

 

KATA bianche 8 - 11 anni

1° Ronco Federica

2° Lazri Antonio

3° Corbetta Gianluca

4° Barbul Dennis

 

KATA gialle 6 - 7 anni

1°  Najih Naima

2° Sala Samuele

3° Locatelli Tommaso

4° Teruzzi Luca

 

KATA gialle 8 - 12 anni

1° Troiano Gaia Giulia

2° Citterio Claudio

3° Magosso Minh Huy

4° Marchi Simone

 

KATA arancio 7 - 14 anni

1° Conti Martina

2° Musolino Davide

3° Tourneur Christian

4° Milani Mattia

 

KATA verde 6 - 12 anni

1° Salvioni Giulio

2° Massone Andrea

3° Corio Elia

4° Panzeri Riccardo

 

KATA blu 6 - 14 anni

1° Edgecombe Giorgia

2° Massone Giulia

3° Caloccia Alessio

4° Cencig Chiara

 

KATA marrone 9 - 12 anni

1° Mulazzani Riccardo

2° Gibertini Eleonora

3° Braghetto Chiara

4° Vaninetti Matteo

 

KATA marrone 13 - 19 anni

1° Picone Matteo Cong Minh

2° Colangelo Andrea Lorenzo

3° Fruci Alessandro

4° Imbriani Margherita

 

KATA nere 13 - 29 anni

1° Marinoni Stefano

2° Duca Irene

3° Fumagalli Valentina

4° Colnaghi Martina

 

 

KATA genitori

1° Le Ricque Ines

2° Merighi Dayana

3° Ricciardulli Marco

4° Colombo Mario

 

KUMITE maschile blu-marroni 9 – 11 anni

1° Azzarello Stefano

2° Loca’ Ilaria

3° Care Lorenzo

4° Mandelli Luca

 

KUMITE maschile-femminile marroni 12 – 13 anni

1° Di Terlizzi Simone

2° Imbriani Margherita

3° Ceribelli Alessandro

4° Gibertini Eleonora

 

KUMITE maschile  marroni-nere 15 – 17 anni

1° Panzeri Federico

2° Ahmamouch Youssef

3° Fruci Alessandro

4° Broccanello Ivan

 

KUMITE femminile nere 19 – 24 anni

1° Paraboni Ambra

2° Fumagalli Valentina

3° Colnaghi Martina

4° Duca Irene

 

KUMITE maschile nere 19 – 29 anni

1° Marinoni Stefano

2° Sozzi Simone

3° Fumagalli Stefano

4° Cannistraci Silvio

foto 1.jpg

foto 2.jpg

Leggi anche

Agnello in tavola o da allattare? L'import cala del 10%

Infortunio in ditta, 46enne si taglia una mano con una sega circolare

Ex Frette, partono i lavori: subito edilizia convenzionata e Aldi

E Concorezzo s'innamorò del Flag Football