Pronti i 28 appartamenti Aler: assegnazioni in estate

aler.jpgConcorezzo. L'ex ecomostro di via Libertà non c'è più. Ora, ad affacciarsi sulla Provinciale Monza-Trezzo, alle porte della città, c'è una bella palazzina che, entro l'estate, potrà aprire 28 appartamenti nuovi di zecca a famiglie, giovani coppie, anziani e persone con disabilità. Ieri, giovedì, il sindaco Riccardo Borgonovo, insieme al direttore generale dell'Aler di Varese-Como-Monza Brianza-Busto Arsizio Giuliano Vecchi, ha effettuato un sporalluogo. "Ormai ci siamo, e anche questa partita è chiusa - commenta il primo cittadino - Mancano solo piccoli dettagli, un intervento sullo scivolo, le recinzioni, ma gli appartamenti sono pronti e finiti. Con gli uffici ci stiamo già muovendo per le pre-assegnazioni. Dal sopralluogo di ieri è emersa anche un'altra importante novità: Aler metterà a disposizione altri 7-8 appartamenti presenti in città che non erano stati assegnati perché necessitivano di interventi di manutenzione". Tempo permettendo (le piogge degli ultimi giorni hanno bloccato il cantiere), l'inaugurazione dell'opera, dopo interminabili anni di attesa (il cantiere venne avviato nel gennaio 2009 durante la Giunta dell'ex sindaco Antonio Lissoni), dovrebbe tenersi in estate.

Leggi anche

Dalle banche a Equitalia: sorvegliare conviene

Imprenditoria: l’e-commerce per la vendita online dei prodotti artigianali handmade

Sportello lavoro, Afol e Comune aiutano cittadini e imprese

Arrampicate da leggenda: incontro con il mago Manolo

Salvare Alitalia? Ci prova il concorezzese Stefano Paleari. E arrivano altri 600 milioni

aler_nuova.jpg

Aggiungi commento