Boom per la prima di Esselunga, in tilt tutta la zona stadio

nuovaesselunga6.jpgMonza. La vera notizia, passata sottotraccia, è che la nuova Esselunga ha portato con sè ben 54 nuovi posti di lavoro (su un totale di 142 addetti). Ma il primo giorno a fare clamore è il letterale "assalto" che i clienti hanno dato al nuovo store di via Libertà, al confine con Concorezzo. Intorno alle 10, visto l'imprevisto e imprevedibile afflusso, gli addetti hanno dovuto addirittura chiudere gli accessi e decretare il tutto esaurito (920 i posti auto). Code infinite dallo stadio Brianteo in direzione del supermercato e anche in uscita dai parcheggi. Superato l'ostacolo accesso, all'interno si sono aperte di uno store spazioso (oltre ai 2500 metri quadrati già occupati ce sono circa altrettanti in cerca di autorizzazione), luminoso, moderno. I clienti sono stati accolti con fiori e promozioni. Tanti i clienti arrivati dal quartiere di via Lecco con il bus navetta gratuito che collegherà la zona dove sorgeva dal 1971 la storica Esselunga con viale Libertà (le altre nel capoluogo sono a San Fruttuoso e via Buonarroti, mentre in Brianza mister Caprotti è presente a Vimercate, Arcore, Lissone, Desio, Seregno, Macherio, Paina di Giussano e Varedo).

Tra le curiosità il forno numero 117 con panettieri specializzati e 18 varietà di pane fresco e il bar-ristorante Atlantic.

nuovaesselunga7.jpg

nuovaesselunga2.jpg

nuovaesselunga3.jpg

nuovaesselunga4.jpg

nuovaesselunga5.jpg

nuovaesselunga8.jpg

La nuova Esselunga è pronta, la nuova viabilità (per ora) no

Monza "regala" a Concorezzo l'Esselunga: al via i lavori

 

 

Aggiungi commento