Slider

Monza-Montevecchia, la Brianza si scopre... correndo

monzamontevecchia.jpgTre, due, uno … run!!! Alle ore 9.00 di domenica 26 di maggio p.v. prenderà il via la seconda edizione della “Monza – Montevecchia ecoTrail”,  corsa podistica a cronometro – inserita nel Calendario FIDAL -, riservata a 150 coppie di atleti, lungo il tracciato “verde” che dal Parco di Monza, attraverso il Parco dell’Alta Valle del Lambro, il Parco Regionale di Montevecchia e della Valle del Curone e ben 8 Comuni (Monza, Biassono, Macherio, Triuggio-Canonica, Casatenovo, Lomagna, Missaglia e Montevecchia), giunge sino al Centro Sportivo di Montevecchia, dopo un suggestivo passaggio dalla piazzetta in “città alta”. Dopo il successo della passata edizione, vinta da Arnese/Milo (M), Casiraghi/Gizzi (F) e Maino/Abbiati (miste), abbiamo deciso di riconfermare la formula della nostra gara, caratterizzata da un giusto mix di sport, trail, natura e charity.

IL PERCORSO - La novità più importante di questa seconda edizione è rappresentata dal percorso, che rispetto all’edizione precedente, subirà qualche leggera modifica per rendere ancora più “attraente” ed interessante la gara per i tanti runners al via, con scorci di una Brianza verde ed ai più sconosciuta; i chilometri totali arriveranno fino ad una massimo di 34 (rispetto ai 32,5 del 2012), aumenterà la parte su terreni e sentieri sterrati come anche i guadi da attraversare (che saranno in totale una quindicina); il dislivello positivo (D+700mt.), resta invece immutato.

Confermato anche il “Gran Premio della Montagna BETA UTENSILI”, durissima cronoscalata verso Montevecchia alta, con premiazione ad hoc per la prima coppia classificata.

LE ISCRIZIONI - Le iscrizioni apriranno l’ 11/18 marzo p.v. (rispettivamente per le squadre c.d. “sponsorizzate” e per le squadre “standard”); il costo, invariato rispetto alla precedente edizione, è di 
€ 250,00 per le squadre c.d. “sponsorizzate” (di cui € 200,00 devoluti in beneficenza per il progetto charity di cui infra) e di € 70,00 per le altre squadre “standard” (di cui € 20,00 in beneficenza).

Potranno iscriversi alla gara gli atleti, maggiorenni e di ambo i sessi, in possesso di certificato medico agonistico in corso di validità ed iscritti alla FIDAL per la stagione agonistica 2013.

Le iscrizioni avverranno unicamente attraverso il sito della società OTC Srl.

Tutti gli iscritti riceveranno un pacco gara comprendente, tra l’altro, uno accappatoio in tessuto tecnico, un paio di calze da running SAUCONY, oltre ad altri prodotti/materiali offerti dagli sponsor, mentre le squadre finisher (nel tempo massimo di 4 ore), riceveranno una medaglia commemorativa, la bottiglia di vino “MOMOT2013” e la maglia “SAUCONY-finisher” (in cotone).

Il Comitato Organizzatore si riserva alcune “wild card” per ospiti, sponsor, etc..

IL PROGETTO CHARITY -  lo sport che sostiene lo sport !!!

Dopo il successo dell’iniziativa charity 2012 a favore di Cancro Primo Aiuto Onlus, quest’anno abbiamo deciso di sostenere con MOMOT2013 un nuovo progetto a favore della Polisportiva SOLE di Lissone, che si occupa di favorire la piena integrazione nel mondo dello sport di atleti con disabilità intellettiva; con i fondi raccolti, consentiremo alla squadra di basket della Polisportiva SOLE, di partecipare all’edizione estiva degli “Special Olimpics”, in programma a Cagliari nel mese di maggio p.v..

Un ulteriore aspetto qualificante del progetto è la collaborazione con il Rotary Club Monza; l’importo raccolto sarà infatti raddoppiato, grazie alla generosità degli amici rotariani.

PARTNESHIP - Anche quest’anno è confermata la preziosa collaborazione con la Società Alpinisti Monzesi (SAM), che da oltre mezzo secolo organizza la storica Monza – Resegone.

Le squadre che parteciperanno ad entrambe le competizioni, con uguale formazione (+ 1 componente nel caso della Monza - Resegone), saranno inserite nella speciale classifica denominata “Supercoppa Brianza Podistica”, con premiazione allo Stadio SADA di Monza, insieme ai vincitori della Monza-Resegone 2013.

PATROCINI -La competizione è patrocinata dal Comune di Monza e da quello di Montevecchia, dalla Provincia di Monza e Brianza e da quella di Lecco, da Regione Lombardia, dal Consorzio della Villa Reale e Parco di Monza.

«Siamo entusiasti di presentare la seconda edizione della corsa: il successo che ha avuto lo scorso anno è stato sorprendete e ci motiva a dare ancora di più – dichiara il Presidente del Monza Marathon Team, Andrea Galbiati – per rendere questa giornata di sport e charity unica nel suo genere, sia per i runners che vi parteciperanno che per il nostro territorio; la possibilità di riscoprire scorci tanto naturali quanto inaspettati della nostra verdissima Brianza e, al contempo, l’opportunità di aiutare gli altri rendono la competizione ancora più speciale e stimolante.

Un grazie particolare e sentito alle Istituzioni locali, agli amici della società Alpinisti Monzesi, ai numerosi sponsor ed ai tantissimi volontari che con la loro vicinanza, entusiasmo e disponibilità ci permettono di organizzare questo evento”.

Aggiungi commento