Slider

Mary Poppins arriva in farmacia: e la pillola va giù

marypoppins.JPG

Concorezzo. Basta un poco di zucchero, e la pillola va giù. Così nel celeberrimo capolavoro disneyano Mary Poppins si canticchiava per far deglutire anche la più amara delle medicine. Ora alla Farmacia comunale di via de Giorgi la magia si ripete, con un approccio più serio e scientifico. La struttura diretta da Roberto Scarabelli, infatti, è ora in grado di confezionare delle "caramelle" dove instillare il principio attivo di principi che richiedono dosaggi minimi sul mercato e che vengono solitamente contenuti in capsule, difficilmente appetibili per neonati o bambini. Naturalmente con prescrizione medica, i genitori che dovessero somministrare ai propri figli principi attivi non presenti sul mercato sotto forma di medicinali o che avessero difficoltà nel farli assumere, possono ora rivolgersi in farmacia in via de Giorgi. Grazie all'utilizzo di un gel commestibile, lo staff di Scarabelli è in grado ora di confezionare "caramelle medicinali! morbide e adatte anche a bambini di pochi mesi. E la pillola va giù. (i.p.)