Slider

Diagnostica per immagini, psicoterapia e Moc: novità in Assab e Aspecon

polosociosanitarioagrate.JPGAgrate. La diagnostica per immagini, uno dei fiori all’occhiello del Polo socio-sanitario di via Lecco non lascia. Anzi, è proprio il caso di dirlo, raddoppia. A dare la notizia è Roberto Scarabelli, nuovo direttore di Assab, l’Azienda dei servizi sanitari di Agrate, già al timone di Aspecon, l’Azienda speciale concorezzese con cui sono previste forme di stretta collaborazione. “Grazie ad una serie di incentivi da parte di Asl la diagnostica per immagini, di cui si avvalgono tantissimi utenti della Brianza Est, verrà mantenuta in paese presso il Cdm di via Lecco e miglioreranno anche i servizi. Da metà maggio saranno presenti nuove tecnologie per le mammografie e a brevissimo saremo in grado di garantire l’orario continuato”. Scarabelli sta lavorando anche al progetto di un unico sito internet per mettere in condivisione i servizi erogati da Assab e quelli di Aspecon, una sinergia mirata soprattutto alla promozione delle rispettive peculiarità d’offerta.

Tra le novità concorezzesi, invece, la presenza negli ambulatori di via Manzoni di una psicologa psicoterapeuta, la dottoressa Stefania Valagussa, specializzata, tra le altre competenze, nella gestione del disagio adolescenziale, degli stati d’ansia e della bulimia.

Colgo l’occasione per segnalare- conclude Scarabelli – che entro la fine del mese chi beneficia dell’esenzione per patologie croniche dovrà ricompilare la modulistica necessaria e potrà farlo presso i nostri cup di Concorezzo e Agrate o presso le varie farmacie”.

Ultima informazione: il 4 giugno a Concorezzo, presso gli ambulatori di via Manzoni 5, tutti i cittadini potranno (prenotazione obbligatoria, costo 20 euro) sottoporsi alla MOC per il controllo delle ossa. Telefonare per appuntamento allo 039.6041152