Slider

Fiore all'occhiello, Magagnini si presenta in città

magagnini.jpgConcorezzo. Alessandro Magagnini, il florovivaista ospite fisso della trasmissione Unomattina, mercoledì 21 dicembre alle ore 17:30, presenterà il suo libro Fiore all’occhiello, un affascinante viaggio nel mondo delle piante, presso Agri Brianza.

La passione di Alessandro per il verde nasce da quando era bambino nell’azienda di famiglia e, grazie agli studi fatti nel campo e ad una spiccatissima creatività, è riuscito a realizzare alcune idee molto originali come i cappelli fatti di piante, le torte a base di erbe commestibili e le particolari tovaglie verdi.

Queste idee insieme a tanti altri progetti sono raccontati nel libro in cui Alessandro offre anche un vademecum per creare un giardino in modo creativo, magari usando una vecchia persiana, o per costruire un cappello utilizzando i fiori.

Durante la presentazione Alessandro farà indossare ai presenti dei magnifici cappelli realizzati con le piante e degustare dei fiori commestibili!

Alessandro Magagnini, laureato in Progettazione parchi e giardini presso l’università di Bologna, conduce dal 2010 l’azienda florovivaistica di famiglia insieme al fratello Massimiliano. Nel 2013, anno in cui diventa ospite fisso del programma Unomattina, vince il concorso regionale Oscar Green con il prato prêt-à-porter, e nel 2015 è finalista nazionale al concorso Oscar Green, nella categoria WeGreen, con le GreenCake.

Leggi anche

Dodici mesi di emozioni: ecco il calendario storico

Concorezzo, la città dove il traffico produce energia

Profughi a Concorezzo: svelata la trattativa con le coop

Vittoria! Concorezzo.org rimette in moto le ruspe sulla Sp60

Aggiungi commento