Le ultime parole di don Pino, il cordoglio della sua chiesa

DON PINO 0254.jpgConcorezzo. Don Pino non ce l'ha fatta. Sorretto dalla fede e dalle tantissime preghiere che lo hanno accompagnato nei giorni della lotta al Covid-19. l'ex parroco della comunità dei santi Cosma e Damiano si è spento questa mattina in un letto dell'ospedale di Cinisello. 

Alcuni giorni prima aveva lasciato questo messaggio di fede e speranza.

‘’Se fosse l'ultimo giorno le mie parole: O Dio vengo nella fede nella speranza e nella carità. Ti ho amato da sempre. Vieni con Gesù Maria e Giuseppe e con tutti i miei cari. Sostienimi nella sofferenza. Perdona i miei peccati. E donami la gioia del tuo eterno amore. Benedici tutti i miei cari. Accoglimi vengo nel tuo amore. Amen. Non essere triste. E’ la mia preghiera se fosse l'ultimo giorno. Sono molto sereno e in pace con il Signore che è l'unico Signore della mia vita. Un carissimo abbraccio’’

"Carissimi, mi raggiunge in questo momento la triste notizia della morte di don Pino circa un'ora fa . Pur nel dolore ci sostiene la certezza della fede. Ora celebra l'eterna liturgia del cielo accanto al cuore di quel Padre che ha fedelmente servito quaggiù, ora ascolta nella Verita quella Parola che con amore ha condiviso con la sua gente, ha risposto a quella Voce che da sempre è stata ragione del suo ministero", è stato il messaggio condiviso da don Angelo, sacerdoti e suore concorezzesi.

 
“Da parte mia e da parte dell’intera città – ha detto il Sindaco Mauro Capitanio- esprimo il cordoglio per una morte che lascia il segno in tutti noi che ci troviamo ad affrontare questo momento così difficile. Don Pino ha rappresentato per Concorezzo una figura importante e un grande punto di riferimento per tutta la comunità. A lui si devono iniziative che rimarranno per sempre sul territorio, come il rifacimento dell’altare della chiesa parrocchiale. Ciao don Pino e grazie per quello che hai fatto con passione per tutti noi”.
 
L'album dei ricordi (foto Antonio Mandelli)
 

Photopiu'_0162.jpg

PhotoPiu'_207.jpg

PhotoPiu'_287.jpg

PhotoPiu'_311 Don Pino.jpg

PhotoPiu'_0374.jpg

Photopiu'_0498.jpg

Photopiu'_0729.jpg

PhotoPiu'_731.jpg

Photopiu'_0781.jpg

Photopiu'_0819.jpg

Photopiu'_0821.jpg

Photopiu'_1165.jpg

Photopiu'_1231.jpg

Photopiu'_1455.jpg

Photopiu'_1508.jpg

PHT_0044.jpg

PHT_0052.jpg

PHT_0205.jpg

PIU_0221.jpg

0HT_0089.jpg

0HT_0097.jpg

0HT_0900.jpg

0HT_0925.jpg

D3S_0207.jpg

D3S_0265.jpg

D3S_0313.jpg

D3S_0372.jpg

D3S_0418.jpg

D3S_0493.jpg

D3S_0606.jpg

DSC_0054.jpg

DSC_0055.jpg

DSC_0056.jpg

DSC_0058.jpg

DSC_0110.jpg

DSC_0182.jpg

DSC_0289.jpg

PHO_0006.jpg

PHO_0029.jpg

PHO_0032.jpg

PHO_0043.jpg

PHO_0048.jpg

PHO_0221.jpg

PHOTOPIU' 090.jpg

PHOTOPIU' 378.jpg

PHOTOPIU' 807.jpg

PHOTOPIU' 0819.jpg

PHOTOPIU' 0836.jpg

PHOTOPIU' 0838.jpg

PHOTOPIU' 0881.jpg

PHOTOPIU' 0942.jpg

PHOTOPIU' 0987.jpg

PHOTOPIU' 1035.jpg

PHOTOPIU' 1088.jpg

PHOTOPIU' 1385.jpg

PHOTOPIU'_081.jpg

PhotoPiu'_130.jpg

Photopiu'_0150.jpg

 

 

Aggiungi commento