Tanzania

betty_confalonieri.jpegConcorezzoElisabetta Confalonieri: missionaria laica concorezzese da decenni impegnata in Tanzania riceverà domenica prossima la Gugia dòra, la massima onorificenza cittadina conferita in occasione delle celebrazioni per la festa del paese.

Nella motivazione della Giunta guidata dal sindaco Mauro Capitanio si evidenzia "un lavoro costante, il suo, per il benessere dei più fragili, i bambini in particolare ospiti in orfanatrofi. Nel corso degli anni ha consentito anche alla comunità di Concorezzo di sostenere il suo impegno missionario tramite raccolte fondi con iniziative come adozioni a distanza, la vendita di prodotti missionari e le calze della Befana. Nel corso della sua vita Elisabetta non ha mai dimenticato la città di Concorezzo che è sempre rimasta una casa da cui partire e dove tornare". 

La missionaria laica, 54 anni, tuttora residente in paese, è uno dei tanti volti che costellano il meraviglioso mondo dei concorezzesi che hanno deciso di dedicare tutta o parte della vita al prossimo.

La missionaria è sostenuta dalla associazione Amici di Conco e non. 

tanzania.jpg

 

*/ ?>

Cultura

betty_confalonieri.jpeg

Gugia dòra al cuore d'oro di Betty Confalonieri

Concorezzo. Elisabetta Confalonieri: missionaria laica concorezzese da decenni impegnata in Tanzania riceverà domenica prossima la Gugia dòra, la massima onorificenza cittadina conferita in occasione delle celebrazioni per la festa del paese. Nella motivazione della Giunta guidata dal sindaco Mauro Capitanio si evidenzia "un lavoro costante, il suo, per il benessere dei più fragili, i bambini in particolare ospiti in orfanatrofi. Nel cor