santalfredo
santalfredo

polenta

Concorezzo. Una polenta doc brianzola, con un sapore assolutamente eccezionale: quello della solidarietà. Il sindaco Mauro Capitanio ha tenuto a battesimo ieri la prima semina di una pregiata qualità di mais con cui, a settembre, si inizierà la produzione della "Polenta di Concorezzo". Partner e attori dell'iniziativa sono i giovani agricoltori dell'Agricola Melzi che si appoggeranno ad un mulino bermamasco per la futura lavorazione del frumento. L'idea è quella di affidare a qualche associazione del territorio la vendita e distribuzione del prodotto, ricavando anche una piccola somma da devolvere in beneficenza per sostenere le famiglie in difficoltà di Concorezzo.

Il mais è stato seminato nei campi di via Oreno, al confine con Vimercate.

Nelle foto il sindaco Mauro Capitanio con Simone Melzi, uno dei giovani titolari dell'omonima azienda agricola.

Leggi anche

Concorezzo, la capra in fuga ora ha un compagno

Ladri alle scuole medie: l'antifurto era staccato

Chiesa di Sant'Antonio: al via il restauro

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

*/ ?>

Cronaca

 Concorezzo avrà la sua polenta doc: e sarà solidale

Concorezzo avrà la sua polenta doc: e sarà solidale

Concorezzo. Una polenta doc brianzola, con un sapore assolutamente eccezionale: quello della solidarietà. Il sindaco Mauro Capitanio ha tenuto a battesimo ieri la prima semina di una pregiata qualità di mais con cui, a settembre, si inizierà la produzione della "Polenta di Concorezzo". Partner e attori dell'iniziativa sono i giovani agricoltori dell'Agricola Melzi che si appoggeranno ad un mulino bermamasco per la futura lavorazione del frumen

Concorezzo. E’ pronta “Nostrana”, la polenta di Concorezzo nella doppia versione, semi integrale e bramata. Le confezioni sono state impacchettate con tanto di logo comunale e sono pronte per essere vendute. La distribuzione sarà a cura degli Alpini. Il costo è di 3.50 euro a confezione e parte del ricavato sarà devoluto, appunto, al gruppo locale degli Alpini e destinato a progetti solidali per Concorezzo.

In particolare i fondi verranno usati per i pacchi alimentari da distribuire alle famiglie in difficoltà. Si tratta di un prodotto completamente made in Concorezzo. Il progetto, che vede il patrocinio comunale, è stato portato a termine dall’azienda agricola Melzi che ha curato la semina del granoturco nel mese di aprile nei campi nella zona di via Oreno (al confine con Vimercate), oltre alla raccolta di settembre e alla macina in un mulino di Bergamo.

Il 27 novembre in occasione della Castagnata, in piazza della chiesa, ci sarà il primo banchetto dove poter effettuare l’acquisto. Dai giorni successivi per acquistare “Nostrana” occorrerà prenotare via whatsapp al numero 324.9888149 e il ritiro verrà organizzato sempre tramite gli Alpini.
 
“Con grande soddisfazione siamo arrivati alla fine di questo bel progetto che unisce la tradizione culinaria brianzola alla solidarietà- ha commentato il sindaco Mauro Capitanio-. Grazie all’acquisto di Nostrana, la polenta di Concorezzo, le persone potranno concretamente contribuire a iniziative di solidarietà organizzate dagli Alpini sul nostro territorio. Un modo bello e soprattutto buono per fare del bene. L’abbiamo ovviamente già assaggiata e la polenta di Concorezzo è di grandissima qualità e siamo certi che sarà la protagonista di tante cene e pranzi invernali nelle case dei nostri concittadini. Si tratta anche di una bella idea per i regali di Natale. Un modo per far conoscere anche ad amici e parenti lontani le bontà culinarie tradizionali del nostro territorio. Un doveroso ringraziamento al team Melzi che, fin da subito, ha voluto sposare il nostro progetto”.

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

*/ ?>

Cultura

Al via la distribuzione di “Nostrana”, la polenta di Concorezzo

Al via la distribuzione di “Nostrana”, la polenta di Concorezzo

Concorezzo. E’ pronta “Nostrana”, la polenta di Concorezzo nella doppia versione, semi integrale e bramata. Le confezioni sono state impacchettate con tanto di logo comunale e sono pronte per essere vendute. La distribuzione sarà a cura degli Alpini. Il costo è di 3.50 euro a confezione e parte del ricavato sarà devoluto, appunto, al gruppo locale degli Alpini e destinato a progetti solidali per Concorezzo. In particolare i fondi verran

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Bonarda, barbera, buttafuoco. Vini magistrali della tradizione lombarda accompagnati a uno dei piatti tradizionali per eccellenza: la polenta. E' un viaggio alla ricerca del gusto e alla scoperta di inaspettati abbinamenti quella organizzata presso l'agriturismo La Camilla e affidata all'enogastronomo Bartolo Mansi. Un'occasione per scoprire anche la splendida cantina presente nell'azienda agricola immersa nel parco della Cavallera. 

Appuntamento il 16 marzo alle 20.

Info e prenotazioni qui

*/ ?>

redazionali

Polenta e Oltrepò, serata alla ricerca del gusto

Polenta e Oltrepò, serata alla ricerca del gusto

Concorezzo. Bonarda, barbera, buttafuoco. Vini magistrali della tradizione lombarda accompagnati a uno dei piatti tradizionali per eccellenza: la polenta. E' un viaggio alla ricerca del gusto e alla scoperta di inaspettati abbinamenti quella organizzata presso l'agriturismo La Camilla e affidata all'enogastronomo Bartolo Mansi. Un'occasione per scoprire anche la splendida cantina presente nell'azienda agricola immersa nel parco della Cavallera.&n

 

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

Concorezzo. Non sapete cosa regalare per Natale e siete in ritardo? Ancora una volta il nostro paese vi propone una soluzione non solo originale, ma anche solidale!

 Donate ai vostri cari e  ai vostri amici la polenta   Nostrana di Concorezzo! 

 Sostenedo questo progetto, comprando una   confezione di polenta, contribuirete anche a rendere   più robusto il progetto di sostegno alimentare per le   famiglie in difficoltà! 

 Infatti per ogni Kg venduto(3,50 €), 1,50 € verranno   donati al progetto solidale delgi Alpini! 

 Quindi farete molto più di un semplice regalo, ma nel   vero spirito del Natale, compierete anche un gesto   che  esprime vicinanza alle famiglie più bisognose di   aiuto! 

 E' possibile prenotarla al numero 3249888149 via   Whatsapp e il ritiro verrà organzzato dagli Alpini.

 Ma affrettatevi, sta andando a ruba!

*/ ?>

Eventi

Un regalo per tutti!

Un regalo per tutti!

  Concorezzo. Non sapete cosa regalare per Natale e siete in ritardo? Ancora una volta il nostro paese vi propone una soluzione non solo originale, ma anche solidale!  Donate ai vostri cari e  ai vostri amici la polenta   Nostrana di Concorezzo!   Sostenedo questo progetto, comprando una   confezione di polenta, contribuirete anche a rendere   più robusto il progetto di sostegno aliment