santalfredo
santalfredo

martello

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Melissa Casiraghi non finisce di stupire.  C'è anche la concorezzese a dipingere d'oro la tre giorni di gare che ha regalato all'Italia 16 medaglie totali, sei vittorie e la tripletta di Ludovica Galuppi nei campionati Italiani Allievi e Allieve 2022 di atletica. 

C'è molto di più delle tante medaglie (16) vinte dagli atleti. C'è il lavoro di decine di persone, giudici, volontari e appassionati che, guidati dal nostro Comitato Provinciale, hanno saputo organizzare tre giorni di gare memorabili (17/19 giugno 2022), non solo per i due nuovi record italiani stabiliti (lungo e 4x100). Tre giorni che hanno dimostrato la capacità organizzativa di persone mosse da una passione infinita e pronte a mettersi a disposizione degli atleti più giovani per il futuro del nostro sport.

Tra gli Italiani dell'Arena intanto portano all'atletica milanese ben 6 medaglie d'oro. Regina indiscussa la varesina della Bracco Atletica, la dominatrice della velocità Ludovica Galuppi, capace di confermarsi nei 100 (11.75), vincere i 200 (24.21) e conquistare anche la 4x100 (47.67) insieme alle compagne Maddalena Martucci, Giulia Minafra ed Erika Saraceni.

Dalle pedane arrivano anche le vittorie di Melissa Casiraghi (Team-A Lombardia) nel martello con 59.03 e di Leonardo Selmani (CUS Pro Patria Milano) nel disco con 54.38.

Sui successi della nostra Melissa, leggi anche

Lancio martello, Melissa vola agli Europei

Melissa Casiraghi regala a Concorezzo il primo oro nel peso

*/ ?>

Sport

59 metri d'oro: che lancio per Melissa!

59 metri d'oro: che lancio per Melissa!

Concorezzo. Melissa Casiraghi non finisce di stupire.  C'è anche la concorezzese a dipingere d'oro la tre giorni di gare che ha regalato all'Italia 16 medaglie totali, sei vittorie e la tripletta di Ludovica Galuppi nei campionati Italiani Allievi e Allieve 2022 di atletica.  C'è molto di più delle tante medaglie (16) vinte dagli atleti. C'è il lavoro di decine di persone, giudici, volontari e appassionati che, guidati dal nostro C