santalfredo
santalfredo

giornata ecologica

 

Concorezzo. Sono 380 i chili di rifiuti raccolti nel corso della giornata ecologica “Insieme a Te per l’ambiente” di sabato 19 marzo. Cem Ambiente ha comunicato i giorni scorsi all’Ufficio Ecologia i dati dei rifiuti raccolti dai volontari. Dati che sottolineano il grande lavoro svolto dai 90 cittadini che hanno scelto di dedicare parte del loro weekend alla comunità concorezzese raccogliendo l’invito a prendere parte alla giornata ecologica organizzata dal Comune, da CEM e da McDonald’s.

 

 “La giornata ecologica di sabato è stata sicuramente un grande successo e i dati che CEM Ambiente ha comunicato confermano il grande lavoro svolto dai volontari- ha affermato l’assessore all’Ambiente Silvia Pilati-. I sacchi di rifiuti raccolti sono stati circa 50 per un totale di 380 chili. Ai cittadini che hanno partecipato alla giornata ecologica va il ringraziamento dell’Amministrazione comunale e della cittadinanza intera.

 

E’ stato bello vedere l’impegno e i volti sorridenti di quanti hanno scelto, insieme al Comune, di fare qualcosa di concreto e importante per la comunità impegnandosi in una pulizia profonda e straordinaria del territorio. Pulizia che va ad affiancare l’ordinaria pratica legata alla raccolta dei rifiuti. L’impegno dell’amministrazione comunale certamente in questo senso proseguirà con altre azioni volte alla sensibilizzazione circa le tematiche ambientali e la raccolta e corretta gestione dei rifiuti”.

 

 In particolare il progetto del plogging sta procedendo con risultati importanti e vede un coinvolgimento di 25 cittadini che hanno deciso di unire la pratica sportiva alla raccolta di eventuali rifiuti che trovano sul loro percorso. Prosegue anche il progetto “Concorezzo Pulita” che prevede il coinvolgimento dei percettori del reddito di cittadinanza nella pulizia della città con particolare attenzione alle aiuole e alle aree verdi. Sono attualmente due i concorezzesi percettori del reddito impegnati in questo progetto e un’altra persona verrà coinvolta a stretto giro.

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

 

*/ ?>

Eventi

Giornata ecologica, raccolti 380 chili di rifiuti grazie a 90 volontari

Giornata ecologica, raccolti 380 chili di rifiuti grazie a 90 volontari

  Concorezzo. Sono 380 i chili di rifiuti raccolti nel corso della giornata ecologica “Insieme a Te per l’ambiente” di sabato 19 marzo. Cem Ambiente ha comunicato i giorni scorsi all’Ufficio Ecologia i dati dei rifiuti raccolti dai volontari. Dati che sottolineano il grande lavoro svolto dai 90 cittadini che hanno scelto di dedicare parte del loro weekend alla comunità concorezzese raccogliendo l’invito a prendere parte alla gior

Concorezzo. E' piaciuta ai concorezzesi l'idea di dedicarsi all'ambiente facendo attività fisica. Sono, infatti, ben 21 i cittadini che in una sola settimana hanno raccolto l'appello del Comune e che sono diventati a tutti gli effetti dei plogger ufficiali.

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE


II plogging è l’attività ludica sportiva inventata in Svezia che consiste nella raccolta di piccoli rifiuti mentre si corre o si cammina.

I primi dieci volontari si sono infatti iscritti al registro comunale di “plogger” la scorsa settimana e hanno ricevuto dalle mani del Sindaco Mauro Capitanio e dell'assessore all'Ambiente Silvia Pilati, il kit composto da guanti, pettorina con il logo e sacchetti per poter dedicarsi al plogging in modo sicuro.
Nei giorni seguenti, altri 11 concorezzesi hanno contattato il Comune per iscriversi al registro e a stretto giro si sono recati in Municipio per il kit.
 
"L'entusiasmo che stiamo raccogliendo nell'ambito di questo progetto ci riempie di soddisfazione - ha commentato ilsindaco Mauro Capitanio- in una settimana abbiamo già incontrato diversi Concorezzesi che hanno deciso di dare una mano per rendere ancora più bella e pulita la nostra città. A loro va il nostro grazie sincero per il prezioso contributo e per il senso civico dimostrato. Un vero esempio per tutti".

Non esiste un vero e proprio "identikit" del plogger. Hanno aderito all'iniziativa sportivi professionisti ma anche semplici cittadini che hanno deciso di abbinare la passeggiata giornaliera a un servizio civico per la cittadinanza. Dei 21 volontari, 13 sono donne e 8 uomini.

E' ancora possibile aderire all'iniziativa e diventare un plogger ufficiale inviando una mail aQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..it

"E' bello vedere l'entusiasmo dei volontari nel mettere al servizio della città il proprio tempo abbinando l'attività sportiva a un'azione importante per l'intera comunità - ha commentato l'assessore all'Ambiente Silvia Pilati- Le iniziative in fatto di ambiente non terminano qui, stiamo infatti programmando una giornata ecologica per il mese di marzo dove chiameremo a raccolta i plogger ma non solo, per una mattinata al servizio del nostro territorio all'insegna dell'amicizia".

La giornata ecologica “Insieme per l’Ambiente” è prevista per il 19 marzo. E' stata organizzata insieme a Mc Donald's e con il patrocinio di CEM Ambiente. In caso di maltempo verrà posticipata al 26 marzo.
*/ ?>

Cronaca

Plogging, boom di volontari al servizio dell'ambiente

Plogging, boom di volontari al servizio dell'ambiente

Concorezzo. E' piaciuta ai concorezzesi l'idea di dedicarsi all'ambiente facendo attività fisica. Sono, infatti, ben 21 i cittadini che in una sola settimana hanno raccolto l'appello del Comune e che sono diventati a tutti gli effetti dei plogger ufficiali. II plogging è l’attività ludica sportiva inventata in Svezia che consiste nella raccolta di piccoli rifiuti mentre si corre o si cammina. I primi dieci volontari si sono infatti iscri