santalfredo
santalfredo

concerto

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo.  Un concerto di Natale di altissima qualità e all'insegna del gospel. E' quello organizzato dal Comune di Concorezzo insieme al cineteatro San Luigi per venerdì 17 dicembre. Alle 21 il gruppo "The Golden Guys Gospel Choir" già noti nel panorama musicale internazionale per aver cantato con Mika, Antonella Ruggiero, Ron, Roby Facchinetti, e la cantante britannica Sarah Jane Morrison si esibirà sul palco del teatro concorezzese.

La formazione del coro gospel "The Golden Guys"si compone di ben 20 elementi diretti da Paola Milzani, cuore e mente dell'intero progetto. Ad essi va aggiunta una formazione strumentale che riesce ad esaltare tutta la carica prorompente della musica Gospel spesso influenzata, nelle proprie esecuzioni sempre nuove ed uniche, da una buona dose di Rythm'n Blues.

"Siamo molto soddisfatti per essere riusciti a portare a Concorezzo i "GOLDEN GUYS", un gruppo di grande successo, che ha accompagnato artisti del calibro di Mika e che nel 2019 ha anche cantato in Vaticano dal Papa- ha commentato l'assessore alla Cultura Gabriele Borgonovo-. Siamo certi che anche a Concorezzo sapranno coinvolgere il pubblico regalando tutto lo spirito e l'emozione della preghiera cantata e creando cosi un circuito virtuoso di energie elettrizzanti: un vero e proprio scambio di positività. Il pubblico sarà così travolto in un'atmosfera gioiosa e invitato a partecipare cantando con loro".

Il Coro Gospel Golden Guys

Direttore: Paola Milzani

Voce recitante: Oreste Castagna

Pianoforte: Giovanni Colombo

Organo Hammond: Angelo Cultreri

Chitarra: Michele Gentilini

Basso: Chiara Arnoldi

Batteria: Luca Bongiovanni

L'appuntamento è per VENERDI' 17 DICEMBRE 2021, ORE 21.00 al CINETEATRO SAN LUIGI via De Giorgi 56 Concorezzo.

Ingresso libero. Per l'accesso allo spettacolo è richiesta la presentazione di GREEN PASS

*/ ?>

Eventi

A Concorezzo il coro gospel lanciato da Mika

A Concorezzo il coro gospel lanciato da Mika

Concorezzo.  Un concerto di Natale di altissima qualità e all'insegna del gospel. E' quello organizzato dal Comune di Concorezzo insieme al cineteatro San Luigi per venerdì 17 dicembre. Alle 21 il gruppo "The Golden Guys Gospel Choir" già noti nel panorama musicale internazionale per aver cantato con Mika, Antonella Ruggiero, Ron, Roby Facchinetti, e la cantante britannica Sarah Jane Morrison si esibirà sul palco del teatro concorez

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. Sempre di altissimo livello e sempre molto partecipato il calendario culturale natalizio promosso da Comune e Parrocchia. Mecoledì sera la chiesa dei Santi Cosma e Damiano ha ospitato il tradizionale concerto augurale dell’Amministrazione Comunale. Il repertorio ha visto l’esecuzione della Missa D167 in Sol Maggiore di F. Schubert, nonché brani tratti dall’Oratorio de Noël di Camille Saint-Saëns, dal Magnificat di J. Rutter, dal Messiah di G. F. Händel e brani della tradizione natalizia. Il concerto è stato eseguito dall’Ensemble Laudamus con il coro Laudamus Dominum di Sovico e la soprano Carlotta Colombo diretti dal M° Silvia Manzoni.

Il 17 dicembre un vasto ed emozionante repertorio natalizio sarà eseguito dal Corpo Musicale Santa Cecilia, sotto la direzione di Alessandro Turolla, e dal Coro Santa Cecilia, diretto da Angelo Corno.

Leggi anche

In città la carica di 480 giovani promesse della pallavolo

Cavaliere della Repubblica grazie agli studi sui templari

"Salvini gay", il fronte del sì si scopre omofobo

Cratere in via Dante, cercasi responsabile: e il Comune paga

*/ ?>

Cultura

Concerti di Natale: buona la prima, si replica il 17 dicembre

Concerti di Natale: buona la prima, si replica il 17 dicembre

Concorezzo. Sempre di altissimo livello e sempre molto partecipato il calendario culturale natalizio promosso da Comune e Parrocchia. Mecoledì sera la chiesa dei Santi Cosma e Damiano ha ospitato il tradizionale concerto augurale dell’Amministrazione Comunale. Il repertorio ha visto l’esecuzione della Missa D167 in Sol Maggiore di F. Schubert, nonché brani tratti dall’Oratorio de Noël di Camille Saint-Sa&

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

Concorezzo. The Bruce Springsteen Tribute Show. Uno Show che ripercorre rarità e hits in una sola notte! Non mancheranno i brani che hanno fatto innamorare i fan del Boss senza tralasciare qualche chicca speciale che i seguaci più attenti di Bruce Springsteen non potranno non apprezzare. I  Blood Brothers sono la band più attiva d'Italia e d'Europa in grado di riproporre l’energia del più grande live performer di sempre. Tre ore di emozioni senza sosta, ripercorrendo un repertorio fatto di storie nelle quali ognuno si potrà riconoscere come protagonista. Le Setlist dei Blood Brothers comprendono i grandi successi del cantautore del New Jersey come Born in The Usa, Born To Run, Hungry Heart, Badlands, Streets of Philadelphia, Dancing in the dark senza tralasciare brani come Prove it All Night, Sherry Darling, Darlington County e non solo. “Questa è la musica che ci fa stare bene” è il messaggio dei Blood Brothers “e se rimarrete con noi fino alla fine, capirete il perché!”. Il motivo lo si intuisce subito, lo show è coinvolgente e si rimane con loro ben oltre la fine del concerto, consapevoli di aver condiviso un’esperienza unica. Un’esperienza che fa stare bene.

DOVE E QUANDO

Venerdì 13 luglio alle 21.30 nel parco di Villa Zoja (ingresso da via Libertà 74)

CONOSCIAMOLI MEGLIO... 

Nascono da un'idea di Francesco Zerbino (voce e chitarra), che dopo essersi diplomato al conservatorio in Percussioni ed aver girato il mondo come batterista, decide di dare inizio a un progetto che va oltre la riproduzione precisa di suoni e movenze tipiche di una tribute band, un progetto che oltre alla ricerca dei suoni e allo studio accurato dei testi, trasmetta forza, sentimenti e passione che gli spettatori possano ricordare a lungo. Inizia così un percorso speciale, che porta questi 8 ragazzi a vivere una sinergia unica che trasforma ogni gesto in un momento magico da condividere con il pubblico che diventa puntualmente “uno di loro”, proprio come accade ai concerti del Boss. 

LA FORMAZIONE

Zerbo : Voce e Chitarra

Andy Paoli : Chitarra

Dario Orlandini : Basso

Luca Pasquadibisceglie : Batteria

Manuele Vanzi : Pianoforte

Lorenzo Del Ghianda : Organo, Fisarmonica

Elisa Arcamone : Voce

Massimo Gemini : Sax

Fontaine : Roadie

 

 

 

*/ ?>

Eventi

I Blood Brothers arrivano in Villa Zoja,

I Blood Brothers arrivano in Villa Zoja,

Concorezzo. The Bruce Springsteen Tribute Show. Uno Show che ripercorre rarità e hits in una sola notte! Non mancheranno i brani che hanno fatto innamorare i fan del Boss senza tralasciare qualche chicca speciale che i seguaci più attenti di Bruce Springsteen non potranno non apprezzare. I  Blood Brothers sono la band più attiva d'Italia e d'Europa in grado di riproporre l’energia del più grande live performer di sempre. Tre ore di em

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. L'Assessorato alla Cultura del comune di Concorezzo propone un concerto omaggio a Fabrizio de André realizzato dal gruppo degli Ottocento. Un concerto dedicato al cantautore genovese attraverso i brani più conosciuti e altri meno noti che avvicineranno il pubblico ai suoni e alle atmosfere racchiuse nei suoi album. Il gruppo degli Ottocento deve il suo nome a una canzone di Fabrizio De André che, con ironia sferzante, riflette sulla deriva dei valori sociali. Il gruppo è composto da sei musicisti: Marco Pesenti (voce e chitarre), Alessandro Lampis (batteria e percussioni), Fernando Tovo (chitarre e cori), Luigi Suardi (tastiere, pianoforte e cori), Andrea Gustinetti (basso), Elisabetta Faucher (violino).

Il concerto, ad ingresso libero, si terra' domenica 6 settembre 2015 alle ore 21.00, presso il parco di Villa Zoja in via Liberta' 74 a Concorezzo.

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

*/ ?>

Cultura

In Villa Zoja omaggio al grande Fabrizio De André

In Villa Zoja omaggio al grande Fabrizio De André

Concorezzo. L'Assessorato alla Cultura del comune di Concorezzo propone un concerto omaggio a Fabrizio de André realizzato dal gruppo degli Ottocento. Un concerto dedicato al cantautore genovese attraverso i brani più conosciuti e altri meno noti che avvicineranno il pubblico ai suoni e alle atmosfere racchiuse nei suoi album. Il gruppo degli Ottocento deve il suo nome a una canzone di Fabrizio De André che, con ironia sferzante, riflet

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzoSarà un doppio concerto quello che si terrà il 17 marzo alle 21 a Concorezzo (Cineteatro San Luigi). Da una parte la storia della musica concorezzese con un recital acustico chitarra e voce di Gatto Panceri e dall'altra una giovane band emergente, ULULA&LaForesta che ha radici proprio a Concorezzo. 

Un evento storico per la città. Gatto Panceri, concorezzese doc, canterà una decina di canzoni del suo repertorio, alcune delle quali, scritte in città. ULULA&LaForesta presenteranno invece alcuni brani del loro ultimo album.
 
Un doppio concerto che inaugura una ripartenza delle iniziative culturali in presenza, dopo lo stop degli ultimi mesi dovuto alla pandemia. Un evento atteso da tempo. L'ultimo concerto di Gatto Panceri a Concorezzo risale al 2013 quando aveva raccolto sotto al palco di Villa Zoia diverse migliaia di persone. Il 17 marzo tornerà a esibirsi in città. Questa volta in versione più intima, senza band ma solo con la sua chitarra per una serata più diretta di dialogo e di racconto di alcuni passaggi della sua vita, anche artistica, a Concorezzo.
 
Ad aprire la serata sarà il gruppo rock ULULA&LaForesta che, al termine della serata si unirà a Gatto Panceri per un gran finale collettivo ed emozionante.
Il concerto sarà offerto dal Comune alla cittadinanza e quindi l’ingresso sarà gratuito su prenotazione.
 
Quello del 17 marzo sarà solo il primo dei concerti organizzati dal Comune per la città. Domenica 3 aprile è infatti in programma il concerto di Lorenzo Baglioni con il suo ultimo spettacolo “Canzoni a Teatro".
 
Dichiarazione del sindaco Mauro Capitanio
“Il concerto di Gatto Panceri a Concorezzo è un evento fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale. Si tratta di un modo per ripartire ai massimi livelli , dopo lo stop di questi mesi dovuto alla pandemia, valorizzando le eccellenze culturali locali. Gatto Panceri ha portato il nome della nostra città per il mondo dando lustro e riconoscibilità a Concorezzo. Si tratta di un grande ritorno, appunto. Nel 2005 e poi nel 2013 il cantautore si era esibito in Villa Zoia registrando il tutto esaurito. Tornare ai concerti in presenza proprio con lui rappresenta la volontà di andare avanti e di guardare con fiducia verso il futuro, anche culturale della nostra città. La presenza degli ULULA&LaForesta sul palco del Cineteatro San Luigi vuole invece essere un modo per sottolineare il grande lavoro e il grande talento di una band che si sta facendo conoscere nel panorama musicale italiano con i primi importanti risultati”.
 
Dichiarazione di Gatto Panceri
“E’ con grande piacere che ho accolto l’invito dell’Amministrazione comunale a esibirmi a Concorezzo. Si tratta di un ritorno alle origini, dove tutto è partito. Ho ancora negli occhi l’esperienza del 2013  con la mia band quando in Villa Zoia mi sono esibito davanti a una grande folla di concorezzesi. Ora, a distanza di nove anni, di cui due di pandemia, tornare nella mia città assume un significato nuovo, emozionante e commovente. E’ un ripartire da dove tutto è nato, è un modo per guardare al futuro con fiducia e con una prospettiva nuova. Ora torno da solo con la chitarra. Un grazie all’Amministrazione comunale per avere voluto riconoscere il mio percorso artistico e per avermi chiesto di dare simbolicamente il via a nuova ripartenza culturale della città”. 
 
Dichiarazione del gruppo ULULA&LaForesta
“Esibirci a Concorezzo rappresenta sicuramente un bel momento per noi. Siamo sei musicisti provenienti da regioni d'Italia differenti: il nostro progetto ha più case e Concorezzo è una di queste, ci siamo profondamente legati, la nostra tana è proprio a qualche metro dal teatro. Siamo felicissimi di tornare a suonare, di farlo in presenza e di farlo in un Teatro, soprattutto accanto a un artista del calibro di Gatto Panceri”.
*/ ?>

Cultura

L'amore va oltre, Gatto Panceri live a Concorezzo

L'amore va oltre, Gatto Panceri live a Concorezzo

Concorezzo. Sarà un doppio concerto quello che si terrà il 17 marzo alle 21 a Concorezzo (Cineteatro San Luigi). Da una parte la storia della musica concorezzese con un recital acustico chitarra e voce di Gatto Panceri e dall'altra una giovane band emergente, ULULA&LaForesta che ha radici proprio a Concorezzo.  Un evento storico per la città. Gatto Panceri, concorezzese doc, canterà una decina di canzoni del suo repertorio, alc

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MOREConcorezzo. In occasione delle festività natalizie torna l'appuntamento con la musica nella chiesa dei santi Cosma e Damiano. Comune e parrocchia propongono per sabato 16 dicembre  (ore 21, ingresso libero) un concerto di musiche tradizionali natalizie eseguite dal Corpo musicale Parrocchiale S. Cecilia diretto dal maestro Alessandro Turolla, Coro S. Cecilia diretto dal maeestro Angelo Corno, Coro Giovani della Parrocchia SS. Cosma e Damiano. Venerdì 22 dicembre (ore 21, ingresso libero) si terrà il concerto augurale dell’Amministrazione Comunale: in programma Gloria rv 589 di A. Vivaldi, Magnificat  In Si bemolle maggiore di F. Durante. Si esibiranno Orchestra Ensemble Laudamus, Coro Laudamus Dominum di Sovico (direttore il maestro Silvia Manzoni).

COM_CONTENT_REGISTER_TO_READ_MORE

 

*/ ?>

Cultura

Natale, due concerti da non perdere in chiesa parrocchiale

Natale, due concerti da non perdere in chiesa parrocchiale

Concorezzo. In occasione delle festività natalizie torna l'appuntamento con la musica nella chiesa dei santi Cosma e Damiano. Comune e parrocchia propongono per sabato 16 dicembre  (ore 21, ingresso libero) un concerto di musiche tradizionali natalizie eseguite dal Corpo musicale Parrocchiale S. Cecilia diretto dal maestro Alessandro Turolla, Coro S. Cecilia diretto dal maeestro Angelo Corno, Coro Giovani della Parrocchia SS