santalfredo
santalfredo

Volley, Robosystem travolgente a Milano

Gonzaga_conco_2022-02-12 (3) (1).jpeg

Concorezzo. Finalmente torna in campo la B2 Femminile e la Robosystem Concorezzo riprende la marcia inarrestabile. Questa volta a farne le spese è il Gonzaga Milano che nonostante le mura di casa esce sconfitta dal confronto con la prima in classifica. La Robosystem si presenta con Mantovani in palleggio, opposto Badiane, Villa e Piccoli in attacco, Dainotto e Dozio centrali e Rota libero. Dalla panchina partono Kasapovic, Brutti e Bibolotti. Formazione ampiamente rimaneggiata a causa di diversi infortuni che hanno costretto coach Bonollo a chiamare in emergenza alcune giocatrici delle giovanili. Partono bene le Biancorosse che non si fanno trovare impreparate, mantenendo alta la concentrazione ed avendo sempre ben chiaro l’obiettivo dei 3 punti.

Bene alla battuta ed al muro, impeccabili in difesa, sempre pungenti in attacco, il match è filato via liscio senza particolari intoppi, qualche disattenzione che non ha comunque inficiato i fondamentali. Soddisfatto Bonollo, che ha voluto comunque ribadire un concetto importante per la sua squadra: <<qualunque squadra incontriamo è in grado di metterci in difficoltà se non sviluppiamo il nostro gioco al meglio>>. Quindi avanti così, il campionato è indubbiamente ancora lungo e preserverà non pochi ostacoli, ma la direzione intrapresa è quella giusta.Ora testa alla prossima partita che vedrà le biancorosse riabbracciare i propri tifosi al palazzetto di Concorezzo, arriva il NEW VOLLEY ADDA.

 

GONZAGA MILANO vs ROBOSYSTEM CONCOREZZO Finale 0-3 Parz. 11-25 15-25 13-25

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI