santalfredo
santalfredo

Mondiali salvamento, due ori per Noemi Sabeddu

noemi_sabeddu_2022.jpeg.jpeg

IMG-20220927-WA0014.jpg

Concorezzo. Un'emozione indescrivibile. L'ennesimo successo che corona una storia di passione, sacrifici e successi. Noemi Sabeddu, classe 1998, insieme ad altre medaglie, ha portato a casa anche due ori dai Mondiali di Salvamento ospitati presso lo Stadio del Nuoto di Riccione.

Noemi Sabeddu, concorezzese trasferitasi con la famiglia ad Agrate, ha primeggiato nel Master W20-24: oro 100 metri torpedo e oro 50 metri manichino.

Nella giornata di apertura, tenutasi il 21 settembre, era in programma la Rescue Cup, nuova manifestazione mondiale riservata ai club. La squadra di Noemi ha fatto il pieno di medaglie. Martina Laurenti e Mattia D'Ippolito, entrambi tesserati con la In Sport Rane Rosse, hanno vinto i 50 manichino rispettivamente in 36"51 e 29"40. Erano già stati protagonisti nella giornata d'apertura: Martina vincendo i 200 con ostacoli e Mattia vincendo i 100 manichino torpedo e pinne. Azzurri e Rane Rosse si aggiudicano anche i 100 trasporto manichino con pinne: Giulia Piovani con 53"36 e Mattia D'Ippolito che fa tripletta con 46"46.

Riccione si riconferma ancora una volta palcoscenico di primo piano per gli eventi sportivi in generale, ma in particolare per il mondo del nuoto. I Campionati Mondiali  di Salvamento 2022, un multi-evento che si svolge dal 17 Settembre  al 3 ottobre 2022 e vede impegnati i più forti campioni mondiali e le squadre di salvamento più blasonate per uno show di sport e agonismo: prove “ad ostacoli”, gare con il manichino, apnee… tante sono le specialità per cui si assegnerà il titolo mondiale. Concorezzo c'è!

Leggi anche

Campionati italiani salvamento, ori e medaglie per i ragazzi di In Sport

Assoluti di Salvamento, In Sport centra oro e record italiano

Salvamento, Martina e Lucrezia campionesse del mondo!

Mondiali di salvamento, ecco la squadra d'oro di Concorezzo

noemi_sabeddu_2022.jpeg

noemi_sabeddu_2022.jpeg.jpeg

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI