santalfredo
santalfredo

Mondiali di salvamento, ecco la squadra d'oro di Concorezzo

mondiale.JPGConcorezzo. Gli atleti In Sport sono pronti per i Mondiali di salvamento assoluti, categoria juniores. Dopo i tanti sacrifici ed una estate senza diminuire l’intensità degli allenamenti, i ragazzi sono pronti per questa emozionante e ambiziosa avventura.

In acqua dovranno dare il meglio Tommaso Sironi, Alice Biancucci, Noemi Sabeddu, Francesca Sironi, Martina Gramegna, Lucrezia Dalola, Sonia De Faveri e Vittorio Nichetti

"Essere atleti significa studiare in un terzo del tempo rispetto a tanti loro coetanei, significa essere organizzati e determinati, avere ben chiari gli obiettivi e perseguirli fino all’ultimo - spiegano i responsabili di Insport - A Tommaso Sironi, Alice Bianucci, Noemi Sabeddu, Francesca Sironi, Martina Gramegna, Lucrezia Dalola, Sonia De Faveri, Vittorio Nichetti… ed all’allenatore Mauro Romanenghi …va il nostro piu’ forte ed appassionato abbraccio con l’augurio di un BUON MONDIALE !!!".

 

Ad aprire la manifestazione, che avrà come teatro Montpellier e La Grande Motte saranno circa 400 atleti master (che ricordiamo, come da regolamento internazionale ILS, partono dai 30 anni d’età e sono suddivisi in categorie di 5 anni). Gareggeranno due giorni in piscina, il 14 e 15 settembre e due giorni in mare, 16 e 17 settembre.

Dopo queste gare in mare, toccherà agli atleti di punta di circa una trentina di nazioni  (assoluti e juniores) competere in piscina. Nello specifico la competizione per le squadre nazionali durerà dal 17 al 21 settembre con orari differenti tra nazionali assolute e juniores. Ricordiamo che l’Italia nelle discipline in piscina è da anni ormai in vetta alle classifiche mondiali! Lo stesso ahimè, non si può dire delle gare in mare, dove tra i primi posti troviamo perlopiù australiani, neozelandesi e sud africani. Ma nella classifica generale siamo lì lì ad inseguire il podio!

Infine dopo master e nazioni sarà poi la volta delle gare per club di tutto il mondo, con iscrizioni che si aggirano intorno alle circa 450 presenze, e qui sarà la volta degli atleti concorezzesi. Le gare per questa categoria, la più numerosa, si svolgeranno dal 23 al 28 settembre (tre giorni in piscina e tre in mare/spiaggia).

 

 

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI