santalfredo
santalfredo

Jennifer sul tetto d'Europa dei 10 km: il suo racconto

 

jenniferisella.jpgConcorezzo. Un'emozione e una soddisfazione così grandi non possono che essere raccontate con le parole della protagonista. Concorezzo.org ospita con piacere Jennifer Isella, classe 1981, laureatasi campionessa europea lo scorso 29 giugno ad Anagni (FR) sui 10 km nella competizione riservata ad atleti con diabete. Senza dimenticare il titolo di campionessa italiana. La competizione sportiva era inserita nel circuito sportivo “Grand Prix Lazio 2014″, indetto dal Comitato regionale Lazio, nel circuito “Master Podista Ciociaro 2014″, indetto dal Comitato provinciale Fidal Frosinone e come 2° Campionato italiano ANIAD, con atleti provenienti da tutta Italia, ed infine come 1° Trofeo Europeo atleti diabetici IDF, con sportivi provenienti da Italia, Portogallo, Macedonia e Ungheria. Ecco il suo racconto.

Per me correre non è solo divertimento ma è anche terapia. Se corro controllo le mie glicemie e mi sento bene, se non corro mi devo imbattere in continue iperglicemie e ipoglicemie e, anche se poi in qualche modo se ne viene fuori, io a vivere "in qualche modo" non ci sto! Io voglio vivere bene, godere della vita e della mia salute...voglio vivere al massimo! Durante questo mese di stop...quando solo chi mi conosce bene "sa"...il vuoto e le difficoltà per me sono state doppie: la tristezza per non poter praticare la mia passione e la sofferenza nel vedere la mia malattia peggiorare. Le due gare preparate per mesi a cui ho dovuto rinunciare sono state la ciliegina sulla torta...perciò per me questa gara era così importante, perciò quando ho iniziato a correre avevo ben in testa il mio obiettivo: VINCERE! Lo volevo fare per me, per sentirmi di nuovo viva e per voltare definitivamente pagina sul capitolo infortunio. Ho raggiunto il mio obiettivo..ho corso quei 10 difficilissimi km con il cuore; affrontando le salite memore di avere nelle gambe la preparazione per le due gare in montagna di Giugno, con spinta e coraggio e lavorando di testa giro dopo giro...cercando gli stimoli positivi in ogni passo, in ogni particolare del paesaggio , in ogni sguardo che incrociavo e soprattutto ad ogni incitamento della mia mamma! Le gambe andavano alla grande, il fiato c'era e soprattutto del dolore al ginocchio...nemmeno l'ombra! Ho tagliato quel traguardo davanti alle mie avversarie ma soprattutto davanti al mio incubo più grande: la paura di non farcela.  Paura che nei giorni precedenti l'evento era aumentata sempre di più! Gli ultimi 100 mt li ho corsi dando tutto…e poi…il vuoto! L’emozione , la voglia di piangere e di ridere insieme, la pressione sotto terra, la sete …i miei amici che mano a mano venivano da me…le luci…e la mia mamma che mi ha raggiunta tutta orgogliosa. L’organizzazione del Trofeo Hernica Saxa e del Campionato Italiano ANIAD ed Europeo IDF è stata perfetta e questo grazie al lavoro di persone eccezionali, primo tra tutti Mauro Menenti (Atleta diabetico del Runners Club Anagni - Vice Presidente Regionale ANIAD) che ha fortemente voluto ed organizzato insieme alle Rappresentanze ANIAD il primo campionato Italiano Associazione Nazionale Italiana Atleti Diabetici di corsa su strada nel 2013 e quest’anno il primo Campionato Europeo IDF. Un ringraziamento particolare per impegno, entusiasmo e dedizione va anche a:  Lory Fontana (Vice Presidente Runners Club Anagni), Cristina De Fazio (Dott.ssa in Scienze delle Attività Motorie Preventive ed Adattative - rappresentanza ANIAD-), Marcello Grussu (Neo-Eletto Presidente ANIAD -che per un periodo affiancherà l'attuale Presidente Italiano ANIAD Dott. Corigliano fino a passaggio di consegna completato), Giuliano Priori (Presidente Regionale ANIAD)

Ora a distanza di 24 ore dalla partenza ripensando a tutte quelle emozioni mi scendono un paio di lacrime…poi 4-6-8….fino a non contarle più. Sono lacrime di gioia che mi proiettano verso nuovi obiettivi e nuove sfide, verso quel genere di vita che piace a me: endorfine e birra a volontà! Oh yeahhhhhhh!!!

P.S. Dimenticavo…..Campionessa Italiana ANIAD e 1° Campionessa Europea IDF corsa su strada 10km!!!

 

LEGGI ANCHE QUESTO ARTICOLO SU JENNIFER

Commenti  
0 #1 Matteo m 2014-07-02 13:12
Ale' jenni il prossimo passo sono le olimpiadi!

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI