santalfredo
santalfredo

Jennifer, più veloce di tutti, più forte del diabete

b_450_500_16777215_00_images_jenniferisella.jpegConcorezzo. Jennifer ce l'ha fatta. Più veloce di tutti, più forte del diabete, che la fa convivere da anni con una pompa di insulina attiva 24 ore su 24. Jennifer Isella, classe 1981, una passione per la corsa coltivata in famiglia e poi sulla pista di altletica di via Pio X, ha vinto lo scorso 23 giugno ad Anagni (Frosinone), il primo campionato nazionale ANIAD. Sui dieci chilometri su strada, nonostante i 30 gradi e il percorso molto tecnico, non ha avuto rivali.
Una vittoria ancora più bella perché, alla competizione organizzata dall'Associazione nazionale atleti diabetici, potevano prendere parte anche podisti normoglicemici.
Un sogno che corona tanta fatica e tampo impegno, un tributo al sudore versato sulla pista concorezzese, dove ha potuto godere dei consigli e della preparazione di Alessandro Rocca.
Sei anni fa le prime corse, poi le competizioni agonistiche un anno e mezzo fa, con la voglia di allenarsi e di farcela, mettendosi tuta e scarpe ogni giorno dopo l'impegno lavorativo full-time. E lei a correre in settimana, poi al sabato e anche la domenica.
Immaginabile la gioia quando ad Anagni sul gradino più alto del podio c'è salita lei: complimenti!

 
Commenti  
0 #2 mariagrazia 2013-07-01 14:25
Brava JENNY la mamma è orgogliosa di te ciao.
0 #1 Matteo m 2013-07-01 13:20
Grande jenni! Grande coach!

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI