santalfredo
santalfredo

I Gamber in salsa rosa dominano la campestre. A 75 anni suonati!

bernardigamber.jpg

Concorezzo. Fino a qualche tempo fa eravamo abituati a narrare le vittoriose scorribande dei Gamber de Cuncuress versione “sesso forte”. I vari Crotti, Mariani e gli arrembanti ultracinquantenni scorazzavano per il nostro paese inanellando successi su successi.

Ora, a questi successi, si sono aggiunte le signore; le cosiddette “gamberesse” che col presunto “sesso debole” hanno ben poco a che fare.

Due su tutte si sono particolarmente contraddistinte questo fine settimana per le vittorie di categoria al campionato regionale di corsa campestre, disputatosi domenica scorsa sui prati di Cittiglio, nel varesotto.

Da sottolineare innanzitutto la prestazione di Paola Bernardi, che oltrepassate le 75 primavere, si diverte ancora a correre su terreni infami al limite della praticabilità e con uno spirito da far invidia ad una ventenne. Paola, che di successi ne ha mietuti ormai tanti, si e’ infatti laureata campionessa regionale di specialità nella categoria Master Femminile 70 anni ed oltre.

La seconda grande vittoria di categoria era, invece, nelle attese. E così è stato. Barbara Corsini, moglie dell’altrettanto forte e celebre Orazio Bottura, non ha avuto praticamente rivali nell’agguerritissima batteria che comprendeva la categoria Master Femminile 45. Barbara ha fin da subito fatto il vuoto dietro di sé, lasciando la pur forte Paola Zaghi a ben 30 secondi di distanza.

 

Se il buon giorno si vede dal mattino, la specialità del cross probabilmente porterà altre belle soddisfazioni in casa Gamber: il Campionato Brianzolo è entrato nella sua fase cruciale e le canotte “nero-arancio” sono determinate nel dettare legge anche in questa manifestazione.

corsinigamber.jpg

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI