Slider

Calcio, tracollo biancorosso a Paderno

concopaderno2015.jpgPaderno Dugnano. Disfatta biancorossa all'Enrico Toti. La sonora sconfitta in trasferta del Conco però non toglie la speranda dei playoff. La sesta giornata del campionato di Prima Categoria, girone M, disputata questa domenica in un campo pesante causa l'ondata di maltempo che sta interessando tutta la regione, vede gli uomini di mister Motta dare del filo da torcere ai padroni di casa per i primi quaranta minuti di gioco andando poi sotto di due goal nel finale con due rocambolesche azioni all'interno della propria area. Più traumatico il secondo tempo quando Loris Pasulo e Yasser El Quahabysiglano una doppietta. L'orgoglio biancorosso agli sgoccioli del match riporta alla rete "bomber" Matteo Mazzeo con una bella azione del tridente offensivo concorezzese. Il direttore di gara, Irene Dal Cin, si fa valere sul rettangolo di gioco per tutto l'arco dell'incontro.

 
La cronaca. Partono bene gli ospiti che gia nei primi quattro minuti dal fischio iniziale fanno capire agli avversari le proprie intenzioni; prima con Meroni che serve al centro Mazzeo che non calibra bene il tiro appena fuori dall'area. Poi con un calcio piazzato di Bercè che viene respinto con i pugni dall'estremo difensore casalingo.
Al 7' i padroni di casa non sfruttano al meglio un calcio dalla bandierina; lo stacco di testa del proprio capitano sorvola di poco la traversa.
Altro tiro debole di Mazzeo due minuti più tardi all'esterno dell'area; pallone sul fondo. Al 10' ci prova ancora Bercè su calcio di punizione ma la sua conclusione termina sul fondo complice il tocco del portiere avversario.
Pericolosissimo scambio in area padernese; il colpo di testa di Meroni scheggia l'incrocio dei pali.
Debole reazione gialloblu in avanti conclusasi con un contatto irregolare ai danni della retroguardia biancorossa.
Al 19' Nava vede sulla destra l'inarrestabile Meroni ma la corsa del giovane centravanti del Conco viene fermata dal direttore di gara. Riparte la compagine casalinga che cerca di impensierire Galimberti con un calcio da fermo dal limite dell'area; conclusione respinta in corner.
Trascorsa la prima mezzora, al 31', Riccardo Meroni si fa sfuggire una ghiotta occasione tra i piedi; la sua conclusione mal riuscita non trova la porta. Stessa sorte per il tiro di Colombo su calcio di punizione quattro minuti dopo quando centra la barriera.
La doccia gelata arriva nel finale del primo tempo quando la difesa biancorossa perde la concentrazione; al 36' Pasulo insacca da due passi. Lo copia El Quahaby sei minuti dopo ( 2 - 0 ). 
Prima del riposo c'è ancora tempo per rabbrividire in fase difensiva ospite; i padroni di casa si vedono annullare una rete dalla Dal Cin per una posizione di fuorigioco e successivamente, al 47', quando il pallone colpisce la traversa.
 
Per tutto il secondo tempo, il Conco faticherà ad invalicare la metà campo avversaria. Il Paderno Dugnano approfitterà dell'impasse biancorossa per mettere al sicuro il risultato; nei primi dieci minuti i gialloblù si portano sul 4 - 0 .
Gli ospiti cercano di rialzare la testa nei minuti conclusivi dell'incontro: all'84 il magistrale calcio di punizione di Crippa impegna seriamente il portierone di casa all'incrocio dei pali. A due minuti dal triplice fischio arriva il goal della bandiera biancorosso; Meroni serve sulla destra Cambiaghi che a sua volta in scivolata sulla linea di fondo la mette al centro; la sfera attraversa tutto lo specchio della porta fino a quando non trova il tocco decisivo da due passi di Mazzeo
 
La formazione e le pagelle di Concorezzo.org. Galimberti 5,5 - Viganò 6 - Poletto 5,5 ( dal 65' Cambiaghi 6 ) - Nava 6 ( dal 54' Biffi 5,5 ) - Cerizza 6,5 - Ledonne 6 - Golemme 6 ( dal 77' Crippa 6,5 ) -  Bercè 6 - Mazzeo 5,5 - Colombo 5,5 - Meroni 6,5.
 
Risultati negli altri campi: 
 
Cinisellese - COB91 ( 0 - 1 ); Città di Segrate - Speranza Agrate ( 1 - 1 ); Crespi Morbio - Carugate ( 0 - 0 ); Muggiò - S.G. Crisostomo ( 5 - 1 ); Polisportiva CGB - Polisportiva di Nova ( 3 - 3 ); S.Albino S.Damiano - Real Cinisello ( 1 - 0 ); Villa - Centro Schuster ( 2 - 2 ).
 
Prossimo turno, domeniva 22 febbraio 2015:
 
COB91 - Muggiò; Carugate - Cinisellese; Centro Schuster - Paderno Dugnano; Città di Segrate - Crespi Morbio; CONCOREZZESE - Polisportiva CGB; Real Cinisello - Villa; S.G. Crisostomo - S.Albino S.Damiano; Speranza Agrate - Polisportiva di Nova.

 

La classifica:

 
Speranza Agrate 48; Muggiò 45; Cinisellese 38; COB91 34; Città di Segrate, Carugate 33; CONCOREZZESE, Villa 29; Paderno Dugnano 28; Polisportiva di Nova 24; SG Crisostomo 22; Centro Schuster, Crespi Morbio, S.Albino S.Damiano 17; Polisportiva CGB 15; Real Cinisello 8
Aggiungi commento