Slider

Calcio spettacolo a Vimercate: tra Dipo e Conco è pareggio

 

concodipo2013.jpg

Vimercate. Il Conco non passa a Vimercate: a casa della neocapolista i biancorossi portano a casa comunque un punto prezioso per rimanere nelle zone alte della classifica. Quello di domenica pomeriggio è stato un match combattuto come da pronostico. Lo Stadio comunale di via Principato è gremito. Alle 14:30 le due compagini fanno il loro ingresso sul terreno di gioco. A dirigere l'incontro il sig. Cucinotta della sezione di Brescia. Lo speaker annuncia le due formazioni schierate a centrocampo per il consueto saluto.

CONCOREZZESE: Lissoni, P.Colombo, Viganò, Nava, Ledonne, Biffi, S.Cambiaghi, Urso, Mazzeo, Arzuffi, Biella. A disposizione di mister A.Cambiaghi; Galimberti, Panceri, Mapelli, Scateni, Passoni, M.Colombo, Moro.

DI.PO VIMERCATESE: Comi, Zeqiri, Cuomo, Seveso, Barzaghi, Arioli, Rossi, Ricci, Rebuzzini, Sangalli, Perego. A disposizione di mister Canfora; Marangi, Merelli, Pisano, Grieco, Colombo, Gueye, Zanini.

Partono bene i biancoverdi che già al 5' si fanno pericolosi in area biancorossa dagli estremi di un calcio di punizione dalla trequarti, Lissoni prima respinge prontalmente poi bloccando la palla sulla ribattuta dell'offensiva di casa. Un pasticcio difensivo poteva però mandare in vantaggio quelli della Di.Po. La vimercatese replica al 10' ancora su punizione, Urso spazza via la sfera. Successivamente, ribaltamento di fronte ospite, Simone Cambiaghi di testa manda il pallone di poco sopra la traversa. Poco dopo ci pensa Perego ad impensierire l'estremo difensore della Concorezzese calciando debole da fuori area, Lissoni raccoglie. Passano circa tre minuti e Urso dalla destra serve Mazzeo ma la sua girata sfiora l'incrocio dei pali, fuori di un soffio. Al ventesimo, Mazzeo viene atterrato al limite dell'area; la conclusione su punizione diretta in porta è centrale, facile presa di Comi. Subito dopo è la volta di Lissoni che con una prodezza respinge un'insidioso tiro partito dai piedi vimercatesi su calcio di punizione. Al 21' Cambiaghi, in ottima forma, entra in area con appresso due difensori biancoverdi ma non riesce a superare Comi che si salva in corner. Un minuto prima stessa sorte per Sangalli che si vede portar via il pallone tra i  piedi da Lissoni, in uscita da terra. Intorno al 23' la retroguardia casalinga capisce che per fermare le avanzate concorezzesi devono attivare la trappola del fuorigioco, Cambiaghi la prima vittima. 

Il cronometro sta per segnare la prima mezzora di gioco, i padroni di casa cercano di sfondare in avanti; dopo un paio di tentativi, su punizione, Ricci cerca l'incornata, Lissoni è bravo a fermare l'azione. Allo scoccare del 30', su azione di calcio d'angolo, Biffi a due passi dalla porta corregge il tocco di Cambiaghi appoggiando la palla in rete. ( 0 - 1 ). La festa per il vantaggio del Conco dura pochi istanti; al 35' la difesa biancorossa lascia troppo libero Perego che ringrazia insaccando il pallone di testa in rete, nell'area piccola, alle spalle dell'inerme Lissoni. ( 1 - 1 ). Al 38' Urso lancia in avanti Mazzeo, fermato da un millimetrico fuorigioco. Un minuto più tardi tocca ad Arzuffi, cross in area, "bomber" Mazzeo riceve ma al momento della conclusione viene atterrato; qualcuno chiede il calcio di rigore, Cucinotta lascia proseguire. Siamo agli sgoccioli, prima del riposo, c'è giusto il tempo per un paio di azioni; prima con Biella che calcia debole in porta, il pallone è facile preda di Comi e poi con Cambiaghi che riparte dopo un calcio di punizione della Di.Po, serve Mazzeo sul filo dell'offside, entrato in area avversaria sgangia un siluro, la conclusione scheggia il palo con la complicità di comi, la palla si dirige sul fondo. Alla ripresa del gioco, Alberto Cambiaghi, manda in campo Panceri richiamando Biella. Per tutto il secondo tempo, non mancano le occasioni in attacco, la partita si fa dura, sono molteplici gli interventi arbitrali, il direttore di gara alzerà più volte, in maniera equa, il cartellino giallo. La moviola avrà da lavorare. Le due reti rimarranno però inviolate per tutti i 45'. Il risultato tra la Di.Po Vimercatese e la Gsd Concorezzese sarà al triplice fischio di 1 a 1. I biancoverdi agguantano il Cortenova in vetta, i biancorossi invece appena giu dal podio a parimerito con il Cosio Valtellino e la ViBe Bernareggio Ronchese. Quest'ultima sarà attesa al Comunale di via PioX, Domenica prossima, 24 novembre - ore 14:30, in occasione della 12a giornata del campionato di Prima Categoria.

Gli altri risultati di oggi:

Aurora Calcio - S.Albino S.Damiano, 1 - 0; Cornatese - Brioschese, 0 - 0; Mandello Lario - Cosio Valtellino, 1 - 5; Morbegno Calcio - Besana Fortitudo, 2 - 0; Osvaldo Zanetti - Cortenova, 3 - 1; Vedano - Olimpiagrenta, 1 - 0; Vibe Bernareggio Ronchese - Barzago, 0 - 0.

La classifica:

CORTENOVA 24

DI.PO VIMERCATESE 24

AURORA CALCIO 21

OSVALDO ZANETTI 20

CONCOREZZESE 19

VIBE BERNAREGGIO R. 19

COSIO VALTELLINO 19

BARZAGO 16

MANDELLO LARIO 14

VEDANO 14

BRIOSCHESE 11

S.ALBINO S.D. 10

OLIMPIAGRENTA 9

CORNATESE 9

MORBEGNO CALCIO 7

FORTITUDO BESANA 2

 

Aggiungi commento