Calcio, pari e patta tra Concorezzese e Fornovo San Giovanni

20161127_154150.jpg

Concorezzo. Il Fornovo ci crede fino all'ultimo, Conco beffato al novaseiesimo. Rocambolesco pomeriggio al comunale di via Pio X tra due compagini in lotta per la promozione. Poche emozioni sul tappeto verde, due reti per tempo: i brianzoli sbloccano il risultato alla prima mezzora di gioco direttamente da un calcio piazzato poco distante dall'area avversaria, Nicolas Colombo pennella all'incrocio dei pali. I bergamaschi cinque minuti più tardi riacciuffano il pareggio con Chiapparini approfittando di una disattenzione della retroguardia casalinga.
Per tutta la seconda frazione di gioco gli ospiti saranno più determinati in fase offensiva anche se Andrea Leserri sarà chiamato in causa di rado e solo per ordinaria amministrazione. 
Dagli estremi di un calcio di punizione nella tre quarti ospite ed in superiorità numerica, mentre un difensore bianconero stava ricevendo a bordo campo le cure mediche, gli uomini di Alberto Motta trovano la rete del vantaggio all'ottantunesimo minuto: Damiano Golemme si ritrova il pallone tra le ali dei piedi appena dentro l'area dopo alcuni rimpalli, la sua conclusione sul primo palo si insacca alla sinistra dell'estremo difensore bergamasco.
Quelli del Fornovo San Giovanni iniziano l'assedio al fortino casalingo, il Conco sarà compresso nella propria metà campo ma la doccia gelata arriva all'ultimo dei quattro minuti di recupero decretati dal direttore di gara, sig. Federico Frigerio di Como, quando Maurizio Rossi appostato sulla linea di porta corregge la sfera in rete ( 2-2 ).
Tutto sommato il risultato non fa torto a nessuna delle due formazioni, un punticino utile che permette ad entrambe di rimanere nelle parti alte della classifica a due giornate dalla pausa invernale. 

Giornataccia invece per i ragazzi della juniores guidati da Claudio Nava che cadono tra le mure amiche del 'Bonizzi e Soglio'  sabato pomeriggio contro una diretta inseguitrice dei biancorossi, il Città di Cologno, scendendo così di un gradino nella classifica regionale a otto punti dalla capolista La Dominante. 

La formazione.

GSD CONCOREZZESE -  Leserri, Poletto, Sironi, Rossi ( dal 78' Golemme ), Troiano, Bonfanti, Viganò, Bercè, Rebuzzini, Colombo, Meroni ( dal 69' Panceri ). A disposizione; Lissoni, Brioschi, D'Angelo, Bernareggi, Cambiaghi.

FORNOVO S.GIOVANNI - Giussani, Colombo, Mezzacapo ( dal 80' Dellera ), Bertuletti, Calvi, Piana, Mazzoleni ( dal 80' Falzone ), Rossi, Bianchi, Corna, Chiapparini. A disposizione di mister Salvi; Allevi, Gottardi, Pesenti, Balacchi, Vinciguerra.


Gli altri risultati del girone L di Prima categoria:

Acos treviglio - Fara Olivara con Sola ( 3-0 ); Oratorio Calvenzano - Pagazzanese ( 3-1 ); Carugate - Badalasco ( 1-4 ); Città di Segrate - Calcense ( 3-2 ); Inzago - Pozzuolo Calcio ( 1-1 ); Sporting LeB - Accademia Cologno ( 1-1 ); Sporting Valentino Mazzola - Polisportiva Cgb ( 3-1 ).

La classifica alla 13a giornata di campinato:

Acos treviglio 28; Sporting Valentino Mazzola 26; CONCOREZZESE, Fara Olivara con Sola 25; Città di Segrate 24; Fornovo San Giovanni, Calcense, Badalasco 21; Carugate 19; Oratorio Calvenzano 18; Inzago 13; Pozzuolo Calcio, Pagazzanese 11; Accademia Cologno 9; Sporting LeB 7; Polisportiva Cgb Brugherio 6.

Prossimo turno, domenica 4 dicembre alle ore 14.30:

Accademia Cologno -  Inzago; Badalasco - Sporting LeB; Calcense - Carugate; CONCOREZZESE -  POL. CGB BRUGHERIO; Fara Olivara con Sola - Città di Segrate; Fornovo San Giovanni - Acos Treviglio; Pagazzanese - Sporting Valentino Mazzola; Pozzuolo Calcio - Oratorio Calvenzano.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI