Slider

Calcio, l'Olimpiagrenta ferma l'assalto biancorosso

 

concorezzese2014.jpg

Valgreghentino. La diciottesima giornata del girone C di Prima Categoria ha visto il Conco padrone del campo per la maggior parte del match in terra lecchese. Il match rimane a reti inviolate. 0 - 0 al fischio finale ( all'andata finì 2-1 ). Le due formazioni si sono affrontate in un terreno di gioco scivoloso ma in discrete condizioni.
As Olimpiagrenta in tenuta bianco-verde-granata: Marchetti,Brambilla,Gnecchi,Tentori,Cogliati, Ambrosiani,Milesi(dal 23'st Delsonno),Mazzoleni,M.Colombo,Crippa (dal 20'st Colombo),Franceschetti.
Gsd Concorezzese in maglia biancorossa a strisce: Mancini, Arzuffi,Colombo,Nava,Ledonne,Cerizza,Biella, Cereda, Mazzeo, Panceri (dal 15'st Ersi), Parma (dal 38' Golemme).
A dirigere l'incontro il sig. Andrea Orgnoni di Sondrio.

Il match si infiamma già ai primi minuti di gioco quando Mazzeo prende il volo verso la porta avversaria ma in posizione di fuorigioco.  I padroni di casa rispondono pericolosamente con Colombo che, dopo un pasticcio difensivo ospite, ha la possibilità di battere a rete ma un attento Mancini, in tuffo, respinge. La squadra di mister Cambiaghi preme sull' acceleratore; al 14' usufruisce di un calcio da fermo da circa trenta metri ma la conclusione termina sul fondo. Allo scoccare del 20' e' la volta di Crippa; il suo tiro insidioso dalla sinistra cerca di impensierire la retroguardia biancorossa ma il centurione Ledonne spazza prontamente via la sfera. Successivamente l'attaccante biancoverde viene pescato in offside. Si fa vedere ancora l' Olimpia con Mazzoleni da fuori area che per poco non centra il bersaglio; palla alta sopra i legni. Due minuti più tardi,  tocca a Mazzeo, il centravanti concorezzese viene lanciato da solo in area ma la sua conclusione va oltre il palo alla destra di Marchetti. La partita fino al momento non e' entusiasmante ma gradevole. Le due compagini usano la tecnica dei lanci lunghi con frequenti ribaltoni di fronte. Dal 37' con un contatto al centro del campo fra Nava e Matteo Colombo, il match si innervosisce; l' attaccante di casa ha la peggio, Orgnoni gli rifila il cartellino giallo. Trascorsi i primi 45' di gioco, le squadre tornano negli spogliatoi. I lecchesi saranno più incisivi in fase di offensiva. Il secondo tempo sarà invece la Concorezzese a dominare il campo. Mazzeo viene intrappolato spesso in fuorigioco, Biella che spreca alcune occasioni davanti alla porta e Pietro Colombo un ottimo regista nelle ripartenze. Sul finale, Mazzeo mostra le sue doti all'interno dell' area ; la sua semirovesciata sfiora la traversa. Al 89', l'Olimpiagrenta rimane in dieci, Colombo già ammonito viene allontanato dal rettangolo di gioco. L'assalto biancorosso si spegne al triplice fischio. Il punticino conquistato oggi permette al Conco di rimanere in zona playoff. Per l'Olimpia, invece, di tenersi a debita distanza dalla retrocessione. Il campionato e' ancora lungo.
Domenica prossima, 16 febbraio, la Concorezzese opitera' sul proprio campo la Brioschese posizionata in classifica a -4. 

Gli altri risultati della giornata:

Aurora calcio - Vibe Bernareggio Ronchese ( 1-0); Brioschese - Barzago ( 1-1 ); Cornatese - Di.Po Vimercatese ( 1-2 ); Cortenova - Morbegno ( 2-1 ); O.Zanetti - Cosio Valtellino ( 2-1 ); S.Albino S.D. - Besana Fortitudo (4-1 ); Vedano - Mandello ( 2-1 ).

La classifica:

O.Zanetti 38; Aurora Calcio 37; Di.Po Vimercatese 36; Cortenova 30; Vedano 29; Vibe Bernareggio Ronchese, Concorezzese, Barzago 26; Cosio Valtellino 25; Cornatese 24; Brioschese 22; Olimpiagrenta, S.Albino S.D., Mandello 19; Morbegno 16; Besana Fortitudo 3. 
Inviata dal mio Windows Phone

Aggiungi commento