Slider

Calcio, Concorezzese inarrestabile

 

GSD CONCOREZZESE vs CITTA' di SESTO  2 - 0

 

FORMAZIONI

 

 CONCOREZZESE: COMOTTI,LISSONI S., GUERRIERI,BRAMATI,LIMONTA,VIGANO',CAMBIAGHI S.( 75° CEREDA F.),PARMA,PALEARI ( 50° CIANFRINI ),PANCERI ( 86° CAMBIAGHI A. ),ERSI. ALL. BRAMBILLA D.

 

CITTA' di  SESTOCORVAIA,DALLA VECCHIA,GARGANO,CAGNOTTI,VALTORTA,CARRARETTO,CHIAPPERINI (67° BUCCI ),PECORINO,LUTERIANI,TRIPODI,RAMETTA ( 85° DELLA MONICA ). ALL.MOLGARA M.

AMMONITI :  LIMONTA ( CONCO ), CHIAPPERINI, CARRARETTO, LUTERIANI ( CITTA' di SESTO ).

ESPULSI :     GUERRIERI  doppia ammonizione ( CONCO )

MARCATORI : PALEARI, CIANFRINI.

 

  Nonostante le assenze degli squalificati ( LE DONNE, FALSONE, MONDINI ), la concorezzese vince e mantiene il primato in classifica.

Infatti i ragazzi di mister Brambilla scesi oggi in campo hanno dimostrato di essere all'altezza del compito.

I primi 10 minuti servono alle squadre per assettarsi e limare le proprie armi; all' 11° Panceri mette altoun tiro da fuori area, mentre un minuto dopo è Comotti ad essre impegnato dal centravanti ospite, mettendo la palla in angolo. I continui capovolgimenti di fronte rendono la partita piacevole e bella da vedere.

Al 19° una cavalcata sulla corsia di destra da parte di Cambiaghi S. viene fermata con un fallo, dalla seguente punizione , battuta da Lissoni S.è Paleari di testa ad impegnare il portiere.

Al 20° Panceri intercetta un rinvio del portiere e manda Paleari che si accentra e dopo che si è liberato del marcatore  lascia partire un tiro che beffa il pur bravo Corvaia portiere della Città di Sesto. 1 a 0

La Concorezzese galvanizzata dal gol continua a macinare gioco e a leggittimare il vantaggio, infatti arrivano due conclusioni, la prima è un tiro di Cambiaghi S. di poco a lato e la seconda è di Guerrieri che con un bel colpo di testa riscalda le mani del portiere.

Al minuto 33 la partita  viene momentaneamente sospesa per nebbia, ma dopo 20 minuti riprende e enza colpi di scena finisce il primo tempo.

I secindi 45 minuti vedono in campo due squadre motivate, una , impegnata a chiudera la partita , mentre l'altra decisa ad agguantare il pari;  è sempre la Concorezzese ad avere il gioco nelle mani, ma nonostante ciò è Guerrieri a commettere un fallo sanzionato dall' arbitro il sig Marini della sez. di Como , con un  giallo che si trasforma in rosso visto che in precedenza era già stato ammonito, lasciando così in 10 i suoi compagni.

Ma nonostante ciò e sempre più Concorezzese rispetto alla Città di Sesto, e la supremazia di gioco si concretizza al 75° quando su punizione conquistata dal solito Cambiaghi S. e rapidamente battuta da Lissoni S. che vede ricevere Cianfrini che si libera del suo diretto marcatore e scarica la sua rabbia sul pallone facendolo rotolare fino in rete alle spalle dell'innocente portiere ospite. 2 a 0 e palla a centro.

Cala la nebbia ma non l'intensità can la quale la Concorezzese leggittima il doppio vantaggio con varie occasioni da gol dei soliti Cianfrini e Panceri e cosi fino alla fine. La partita termina con in rotondo e meritato 2 a 0.

Forza Concorezzese!!

 Maurizio Muscariello (Team Manager 1^ sq – Concorezzese)

Aggiungi commento