Calcio, Conco e Treviglio: pareggio da primi della classe

20170430_153125 (1).jpgConcorezzoCon il Treviglio Acos capolista il Conco ha dimostrato di non essere da meno della prima della classe. Un folto pubblico per due grandi squadre che,alla fine,si dividono la posta in gioco: 1-1. Al "Bonizzi e Soglio" questa domenica pomeriggio si è disputato l'ultimo dei trenta match del campionato; i brianzoli e i bergamaschi chiudono con un meritato pareggio la fine della stagione regolamentare del Girone L di Prima Categoria. La capolista Acos saluta tutti e va in Promozione mentre il futuro della Concorezzese ancora è ancora messo in discussione sul campo di battaglia dei playoff . Le due compagini sono molto ordinate sul campo e l'impresa di valicare i rispettivi reparti difensivi è ardua. Le reti tutte durante la prima frazione di gioco: Michele Defendi poco dopo lo scoccare del quindicesimo minuto dimostra dalla distanza mostra le sue doti con i piedi, il pallone si insacca all'incrocio dei pali. Simone Parma dopo meno di cinque minuti conclude al meglio in diagonale una occasione in fase offensiva dei biancorossi che sembrava ormai persa. Il risultato rimarrà invariato fino al triplice fischio sul 1-1. Rimane il rammarico per  Davide Sironi che si vede annullare alla mezzora del secondo tempo una rete  sotto porta dal direttore di gara per una discutibile posizione irregolare.

Le formazioni:
GSD CONCOREZZESE ( maglia a strisce biancorossa ) - Lissoni, Masini, Viganò, Parma, Sironi, Rossi, Colombo ( dal 20'st Turati ), Bercè ( dal 39'st Golemme ), Cambiaghi, Sangalli, Meroni ( dal 33'st Voltan ). A disposizione di mister Alberto Motta; Leserri, Troiano, D'angelo, Bonfanti. Voto di squadra 6,5

ACOS TREVIGLIO ( maglia giallonera )- Mora, Rinaldi, Meziane ( dal 1'st Mascaretti ), Carminati, Mandelli, Belloni, Hammouda ( dal 25'st Gueye ), Angelicchio, Seye, Lemrabbi, Defendi. A disposizione di mister Cristiano Redaelli; Legnani, Conti, Ghilardi, Calchi, Brambilla. Voto di squadra 6,5

DIRETTORE DI GARA - Sig. Simone Dimitrio di Legnano

Gli altri risultati del Girone L di Prima Categoria:

Accademia Cologno - Oratorio Calvenzano ( 2-1 ); Badalasco - Inzago ( 1-2 ); Calcense - Sporting LeB ( 5-2 ); Fara Olivara con Sola - Carugate ( 0-2 ); Fornovo S.Giovanni - Città di Segrate ( 0-1 ); Pagazzanese - Cgb Brugherio ( 3-3 ); Pozzuolo Calcio - Sporting V. Mazzola ( 2-1 )

Classifica finale del campionato:

Acos Treviglio 66    ( Promossa in Promozione )

Concorezzese 60
, Città di Segrate 56; Carugate 55; Sporting Valentino Mazzola 50 ( Playoff )

Fornovo San Giovanni, Oratorio Calvenzano 45; Badalasco, Calcense 42; Inzago 41; Pagazzanese 38

Fara Olivara con Sola 35; Pozzuolo Calcio 31; Accademia Cologno 25; Cgb Brugherio 19 ( Playout )

Sporting LeB ( Retrocessa )


La cronaca:


2' Primo corner dell'incontro in favore dei padroni di casa. Alla Battuta Colombo che si vede ribatte il tiro da un difensore avversario.

3' Sangalli guadagna e calcia una preziosa punizione dal limite dell'area. Pallone che esce di un metro dall'incrocio dei pali alla destra di Mora.

6' Calcio d'angolo dalla sinistra per gli ospiti. Lissoni in uscita su Carminati ha la meglio respingendo la sfera. Decisamente peggio per il numero quattro bergamasco che viene medicato.

7' Colombo serve alla sua sinistra Cambiaghi all'interno dell'area avversaria. Mora appostato sul primo palo gli respinge di piede la sua conclusione a rete.

9' Una disattenzione della retroguardia biancorossa manda al tiro, dopo alcuni rimpalli in area, Hammouda. Il pallone viene deviato in corner.

15' Cambiaghi con la punta del piede conquista la palla a centrocampo per poi dirigersi in dribbling in area giallonera, Meroni sulla sua destra non si intende con il suo compagno di squadra. Pallone a fondo campo.

17' Defendi serve in area concorezzese Seye che però viene fermato da Masini in corner. Dalla bandierina sinistra, dopo una serie di scambi, la palla arriva tra le ali dei piedi di Defendi all'esterno dell'area trovando la rete del vantaggio direttamente nel sette più lontano della porta ( 0-1 )

20' Cun un gran bel gioco di squadra il Conco entra minacciosamente in area bergamasca. E mentre l'azione sta per concludersi sul fondo del campo arriva la provvidenziale diagonale da posizione difficile di Parma. Pallone nel sacco ( 1-1 )

25' Carminati 
atterra duramente Meroni nella propria metà campo. Dal calcio da fermo per i locali il Treviglio riparte.

27' Meroni dalla sinistra serve Sangalli al suo fianco. La delicata conclusione a girare colpisce il secondo palo.

30' Carminati commette fallo di ostruzione ai danni di Sangalli. Dal calcio piazzato Angelicchio allontana di piedi la palla dalla propria area.

35' Hammouda triangola sulla fascia destra con Rinaldi che dalla linea di fondo trova sul secondo palo Seye. Il tiro ravvicinato non è pulita, Lissoni fa suo il pallone.

37' Seye viene atterrato da Sironi a circa venti metri dal fortino casalingo. Angelicchio dal calcio di punizione decentrato sulla destra mette un pallone spiovente all'interno dell'area piccola biancorossa ma prima la testa di Viganò e le mani di Lissoni in sospensione sulla linea di porta sventano il pericolo.

39' Colombo serve Sangalli sulla sinistra che a sua volta crossa al centro dell'area. La sfera esce sul fondo senza trovare alcun tocco.

41' Mandelli serve sul palo opposto SeyeLissoni in uscita aerea lo anticipa fermando il pallone.

45' Colombo serve alla sua sinistra Viganò ma la schiena di Rinaldi  gli devia il cross.
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

2' Defendi si fa vedere subito pericolosamente in area biancorossa. Lissoni sul primo palo copre lo specchio della porta.

7' Rinaldi dalla destra la mette in area del Conco. L'incornata di Seye non va a successo. Pallone che sorvola di pochissimo la traversa.

8' Masini dalla destra serve in area Colombo ma il sua conclusione al volo fa cilecca. Successivamente è Cambiaghi ha creare scompiglio in area avversaria con un tiro cross sulla linea di fondo ma Mora si distende.

12' Rinaldi interrompe una strepitosa azione in contropiede dei padroni di casa partita da Sangalli e passata dai piedi di BercèParma Cambiaghi .

15' Mora è decisivo con un serio intervento tra i propri pali.Occasione persa per i brianzoli.

17' Hammouda fa tutto bene palla al piede verso la porta del Conco ma Seye sulla destra non segue l'azione. Pallone sul fondo.

20' Mentre fa il suo ingresso in campo Turati, Sangalli non è impeccabile all'interno dell'area avversaria; la sua battuta a rete esce dal terreno di gioco senza impensierire l'estremo difensore ospite.

27' Lissoni beffa in uscita tre bergamaschi ma il pallone rimbalza sulla testa di Seye che da due passi non centra il bersaglio.

30' Turati tramite un calcio di punizione dal limite destro dell'area giallonera la mette sotto porta. Meroni di testa trova la traversa, Sironi anche lui con la testa la mette nel sacco ma per l'arbitro è fuorigioco. ( episodio da moviola )

33' Meroni dalla destra la mette sui piedi di Sangalli ma la sua conclusione viene ribattuta da Mandelli.

37' Sironi 
Lissoni con un retropassaggio per poco non favoriscono Seye in agguato.

38' Turati da un calcio di punizione da oltre trenta metri non calcia come sa fare. Mascaretti con i piedi allontana.

40' Voltan - al debutto - mentre dalla destra tenta il cross, Belloni si rifugia in calcio d'angolo.

43' Masini in extremis allontana un pallone pericoloso sulla linea della propria porta subendo anche un intervento irregolare nei suoi confronti.

45' Cambiaghi, dopo un batti e ribatti all'interno dell'area giallonera dagli estremi di un calcio di punizione da circa trenta metri, commette una irregolarità sotto porta ai danni di Rinaldi

48' Voltan serve Masini sulla destra per poi mettere la sfera sopra la testa di Parma nel cuore dell'area bergamasca. Pallone che esce sul fondo.

Leggi anche

Stadio comunale, via libera dalla Cpv per l'agibilità

Invasione di campo per l'addio al celibato: partita sospesa

Aggiungi commento