Slider

Calcio, Conco: carpe diem mancato!

20170319_143112.jpg

Concorezzo. Il Conco non coglie l'attimo e lo Sporting di Cassano si avvicina. Il risultato di questa venticinquesima giornata calcistica sta decisamente stretto ai biancorossi del calcio che contro la rivale arrivata dalla bassa bergamasca non va oltre il pareggio: Riccardo Meroni fa subito gli onori di casa alle prime battute di gioco portando i suoi in vantaggio. Il Badalasco impiega un pò a carburare, spingerà parecchio in avanti senza però impensierire più di tanto l'estremo difensore della Concorezzese trovando la rete del pareggio nel primo quarto d'ora della ripresa grazie al provvidenziale colpo di testa del proprio Capitano, Fabio Necchi, su azione di calcio d'angolo. Le furie rosse seppur soffrendo, non poco , nel secondo tempo dal pressing avversario non demordono mantenendo alta la concentrazione fino a quando una buona dose di sfortuna fa sì che, a dieci minuti dal triplice fischio, la conclusione in diagonale a portiere battuto di Gabriele Rebuzzini centrasse il palo e il tiro al volo di Simone Parma  scheggiasse il legno superiore della porta; il tutto mentre al comunale giunge la notizia della battuta d'arresto della capolista Treviglio.


Le formazioni:
 
GSD CONCOREZZESE - Leserri 6.5, Poletto 6, Viganò 6, D'angelo 6 ( dal 75' Turati ), Rossi 6, Bonfanti 6.5, Colombo ( dal 72' Parma 6 ), Bercè 6, Rebuzzini 6, Sangalli 6( dal 83' Cambiaghi 6 ), Meroni 6.5. A disposizione di mister Alberto Motta; Lissoni, Brioschi, Golemme, Masini.
 
GS BADALASCO - M.Necchi 6, Bocu 6.5, Perego 6, Castellazzi 6.5, F.Necchi 6.5, Passoni 6, Procopio 6, Ferrario 6, Magni ( dal 81' Pesenti 6 ), Panno 6 ( dal 89' Cossu SV ), Ciccarelli ( dal 54' Cantore ). A disposizione di mister Abramo Fumagalli; Gerosa, Ravasio, Villa , Maridati.
 
DIRETTORE DI GARA - Sig. Francesco Pullara di Varese 6
 
 
Risultati negli altri campi del Girone L di Prima Categoria:
 
Acos Treviglio - Accademia Cologno ( 0-1 ); Carugate - Pagazzanese ( 4-1 ); Città di Segrate - Pozzuolo Calcio ( 6-0 ); Fara O. con Sola - Cgb Brugherio ( 1-2 ); Fornovo S.Giovanni - Calcense ( 2-1 ); Inzago - Oratorio Calvenzano ( 1-2 ); Sporting LeB - Sporting V. Mazzola ( 0-2 ).
 
La classifica a cinque giornate alla fine del campionato:
 
Acos Treviglio 56; Concorezzese 49; Sporting Valentino Mazzola 44; Città di Segrate 41; Oratorio Calvenzano, Carugate 40; Fornovo S. Giovanni 39; Calcense 38; Badalasco 36; Fara Olivara con Sola 35; Pagazzanese 32; Inzago 31; Pozzuolo Calcio 25; Accademia Cologno 21; Polisportiva Cgb 14; Sporting LeB 11.
 
Prossimo turno, domenica 26 marzo alle ore 15.30:
 
Accademia Cologno - Città di Segrate; Badalasco - Acos Treviglio; Calcense - Concorezzese; Fara O. con Sola - Fornovo S. Giovanni; Pagazzanese - Sporting LeB; Cgb Brugherio - Oratorio Calvenzano; Pozzuolo Calcio - Carugate; Sporting V. Mazzola - Inzago.
 
La cronaca del match:
 
4' Doppia conclusione a rete di Meroni dalla parte destra dell'area avversaria: la prima respinta da un difensore, la seconda entra nel sacco ( 1-0 )
 
8' Primo tiro in porta degli ospiti. Ciccarelli consegna il pallone tra le braccia di Leserri .
 
11' Ciccarelli Panno si scambiano la sfera e  il secondo cade all'interno dell'area biancorossa chiedendo il penalty ma per il direttore di gara è tutto regolare.
 
12' Sangalli dagli estremi di un calcio piazzato dai venticinque metri nella parte sinistra del campo si vede respingere via in qualche modo il pallone dalla propria area da F.Necchi. Meroni è in agguato ma non approfitta.
 
14' Il calcio di punizione di Colombo dalla destra viene ribattuto con i piedi da Castellazzi.
 
17' Il cross di Viganò dalla sinistra è irraggiungibile per la testa di D'angelo appena dentro l'area biancoceleste. M.Necchi in uscita blocca la palla con le mani.
 
22' Meroni parte all'arrembaggio dalla propria metà campo ma viene sgambettato da Magni. Ammonito.
 
23' Panno dalla destra cerca di impensierire Leserri. Pallone alle stelle.
 
24' Viganò sbarra la strada a F.Necchi nei pressi della bandierina destra. Successivamente Leserri in uscita aerea soffia la sfera dalla testa di Magni lanciato a rete.
 
32' Sangalli viene fermato in calcio d'angolo sulla linea di fondo campo sinistra da Procopio Ferrario
 
36' Bocu dalla sinistra la mette nel cuore dell'area concorezzese. Leserri in uscita da pali non trattiene, Rossi allontana.
 
38' D'angelo dal centro del campo mette in fuga Rebuzzini ma appena il bomber casalingo tocca il pallone il direttore segnala una posizione irregolare.
 
40' Castellazzi serve in area, da un calcio di punizione nella parte piccola sulla destra del campo, Panno che contrastato manda con la punta del piede la sfera sul fondo.
 
44' Meroni si incunea in area bergamasca ma in extremis Castellazzi si rifugia in corner. Pochi istanti e Sangalli con un tiro debole da fuori area non trova la porta alla destra di M.Necchi.
 
3'  M.Necchi , fuori dalla propria porta, dopo un retropassaggio pasticcia con la palla tra i piedi. Per pochissimo Rebuzzini non approfitta.
 
4' Magni Panno creano scompiglio all'interno dell'area casalinga. A salvare i biancorossi ci pensa l'istinto di Leserri.
 
8' Passoni dalla destra serve in area Panno. Il numero dieci ospite marcato stretto cade e il direttore di gara gli mostra il cartellino giallo, forse troppo severa la decisione di Pullara.
 
12' Bercè tocca la sfera a Colombo che a sua volta serve Meroni sul limite dell'area. L'azione termina tra i piedi di Poletto  in corsa sulla fascia destra ma la sua conclusione  non trova la porta.
 
14' Bonfanti ferma Panno mentre carica il tiro. Pallone in calcio d'angolo. Dalla bandierina destra Castellazzi pennella il pallone sulla testa di F.Necchi che gira in rete nell'angolo alto della porta difesa da Leserri. ( 1-1 )
 
17' Meroni si vede recapitare una ammonizione al termine di un corpo a corpo a centrocampo e i nervi sul tappeto verde iniziano ad essere tesi anche se l'incontro è sostanzialmente corretta.
 
19' Viganò nella parte sinistra del campo viene fermato fallosamente da due avversari. Dal calcio di punizione battuto da Sangalli il pallone arriva tra i piedi di Castellazzi che ribatte verso Colombo ma più che un tiro è un passaggio a M.Necchi.
 
22' Colombo mentre rinvia dalle retrovie si scontra con Procopio;i due lasciano il campo per le cure mediche e il Conco riprende il gioco con un calcio di punizione contestato dai bergamaschi.
 
23' Meroni  lancia in avanti Rebuzzini senza agganciare il pallone. M.Necchi in uscita ha la meglio.
 
25' Calcio piazzato per i biancocelesti dal limite dell'area sulla sinistra. Leserri Poletto vengono travolti da Cantore mentre il portiere brianzolo allontana la palla dalla propria area.
 
32' Turati dal cerchio grosso di centrocampo dagli estremi di un calcio di punizione consegna la palla sulla destra a Parma ma il suo tirocross è calamitato tra le mani di M.Necchi all'interno dell'area piccola.
 
39' Rebuzzini lanciato a rete si presenta sulla destra a tu per tu con M.Necchi, superato il portiere a fermare l'attaccante biancorosso dalla conclusione in diagonale è il palo esterno della porta.
 
41' Bercè lancia in profondità Meroni sulla fascia destra del campo. L'azione si spegne tra i piedi di Parma appena dentro l'area avversaria e il tocco di F.Necchi.
 
43' Turati dalla bandierina destra la mette sul secondo palo. L'incornata di Rebuzzini non trova lo specchio della porta.
 
Durante i quattro minuti di recupero decretati dal giudice di gara i biancorossi tentano il tutto per tutto: Turati tramite un calcio da fermo nella trequarti biancoceleste la mette in area ma il direttore di gara intravede un'intervento irregolare di Rebuzzini.
Contropiede bergamasco interrotto da ultimo uomo da Bonfanti e una conclusione al volo di Parma nel bel mezzo dell'area del Badalasco conclusasi nel peggiore dei modi sotto la regia di Cambiaghi.
 
 
 
Aggiungi commento