Incontro senza scontro tra i candidati sindaci

piazza gazebo 10 05 2014incontro candidati sindaci 09 05 2014

 Concorezzo. Incontro senza scontro tra i candidati sindaco. Venerdì sera è andato in scena il tradizionale e riuscito forum organizzato dal Giornale di Vimercate. Moderati dalla giornalista Viviana De Vittorio, hanno risposto alle domande e sollecitazioni i candidati Riccardo Borgonovo, sindaco uscente, Massimo Canclini, Paolo Gaviraghi ed Edoardo Teruzzi (clicca qui per conoscere le liste che li sostengono).

In un auditorium strapieno con gente che ha dovuto ascoltare il dibattito all'esterno, in molti passaggi i candidati si sono soffermati sulla crisi in corso e sulla necessità che da Roma vengano restituite percentuali maggiori delle nostre tasse. 

I candidati si sono presentati, ognuno con il proprio stile, e non si sono risparmiati frecciatine. Nessun comportamento da "ultras" tra il corretto pubblico che ha ascoltato senza mai interrompere. 

Le domande fatte hanno fatto emergere più i punti di concordia che di discordia tra i sindaci. Ci si aspettava uno scontro e invece è stato un incontro civile tra schieramenti diversi. Un buon punto di partenza per collaborare a diversi livelli per il bene del paese.

 

Commenti   
0 #2 Giovanni 2014-05-13 11:13
Ho trovato sul sito del comune i programmi dei quattro candidati:
http://www.comune.concorezzo.mb.it/Articoli/Il-Comune/Elezioni/221-257%5EPROGRAMMI-AMMINISTRATIVI.asp?ID=257
0 #1 Fabio 2014-05-12 10:14
Una cosa positiva e che coinvolge TUTTI, il fatto che i soldi che i Concorezzesi, come quelli dei Comuni limitrofi, vengano RESTITUITI alla Cittadinanza in percentuali MOLTO ma MOLTO più ALTE di quelle che fino ad ora sono arrivate e continuano ad arrivare. Una PROPOSTA che faccio a TUTTI i Candidati, perché non sottoscrivono una RICHIESTA ESPLICITA e con toni non dico minacciosi, ma FORTI, da mandare al Governo/Parlame nto per fare in modo che vengano CAMBIATE finalmente le regole che impediscono la restituzione delle GRAN tasse che noi paghiamo?? Ed anche la famosa MODIFICA di quel patto dell'ASSURDITA' (stabilità) che impedisce di spendere milioni di euro tenuti in cassa a fare semenza, mentre le opere NECESSARIE alla Comunità NON si possono eseguire. Saluti
Aggiungi commento