santalfredo
santalfredo

Roulette russa in via Manzoni, nessun blocco: un'auto ferma?

b_450_500_16777215_00_images_bandieraaconcorezzo.jpeg

(2) Concorezzo. Nessun cantiere improvvisato in via Manzoni. A bloccare l'arteria che dalla Provinciale Monza-Trezzo conduce in centro, nella sera di sabato, sarebbe stata un'auto ferma, per motivi ancora da accertare. Questa l'ipotesi che la nostra redazione ha raccolto dopo la lettera di una ragazza che, con una lettera a concorezzo.org, raccontava l'odissea che l'aveva portata a risalire contromano via Manzoni per poter uscire dallo stallo. Se questa ipotesi (quella di un normale blocco momentaneo) fosse confermata, allora chi ha percorso contromano la via senza attendere la soluzione del disagio potrebbe addirittura incappare in una multa. Ora attendiamo la versione ufficiale dell'Amministrazione.

(1) Concorezzo. Quando la roulette russa è finita, ha acceso il suo ipad e da "arrabbiata concorezzese", come si è firmata nella lettera, ha scritto alla nostra redazione. Una giovane residente in paese, classe 1984, ci racconta cosa è successo l'altra sera in via Manzoni, a causa del cantiere che da tempo occupa la strada in prossimità dell'incrocio con via santa Marta.

"Buonasera,

Vi scrivo inorridita e arrabbiata per quanto accaduto questa sera in una delle vie del nostro paese. Alle ore 23 (di sabato, ndr) mi trovavo in via Manzoni..esattamente di fronte all'oratorio. Dopo una serata trascorsa in compagnia raggiungo la mia vettura per tornare a casa ma mi accorgo subito che le macchine che mi precedono fanno retromarcia bloccando la circolazione, non capendone il motivo proseguo e con mia grande sorpresa noto che la strada e' chiusa poco prima della sezione della lega e che non c'è' modo di uscire. Faccio anche io retromarcia...ma dove vado? Via Santa Marta e' a senso unico e stessa cosa via Manzoni.
Siamo rimasti bloccati per oltre 10 minuti senza sapere come uscire...ma soprattutto ( cosa più' vergognosa) senza che fosse segnalata alcuna deviazione!!!
L' unica soluzione e' stata quella di mettere in pericolo le nostre vite e di percorrere TUTTA la via Manzoni in contromano fino alla rotonda del cimitero nella speranza che non arrivassero macchine per evitare frontali.
Spero che questo mio sfogo non venga preso alla leggera, e spero che vi rendiate conto che stasera si sono evitate tragedie.
Ma è' mai possibile che una strada del genere senza altre vie di uscita venga chiusa senza alcun avviso e segnalazione? Ma chi decide di chiudere le strade usa il cervello o pensa solo a intascare i soldi??...Credetemi...quando sono uscita dalla via, oltre ad aver tirato un sospiro di sollievo, mi sono vergognata di essere una cittadina di questo paese!!! Sono veramente senza parole e chiedo, anzi in qualità' di cittadina che paga le tasse PRETENDO che venga fatta immediatamente chiarezza su quanto sopra descritto. Ripeto, stasera a chi si è' trovato in via Manzoni e' andata bene, sarebbe potuta finire veramente male. Dobbiamo aspettare che succeda qualcosa prima di prendere i dovuti provvedimenti? Mi aspetto delle risposte e soprattutto delle scuse da chi di dovere!!

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI