Gugia dòra alla guardia medica: "Vi racconto chi siamo"

AVPS.JPG

Concorezzo. Riceviamo e con piacere pubblichiamo la lettera di un volontario della Guardia medica dell'Avps, servizio che quest'anno riceverà la Gugia dòra, benemerenza cittadina.

"Volevo spendere due parole sulla Guardia Medica o come si chiama correttamente Servizio di Continuità Assistenziale. Facente parte dell'Associazione AVPS di Vimercate la continuità assistenziale è una realtà presente nel territorio di Concorezzo da 10 anni con sede in via De Giorgi e i volontari che ne fanno parte hanno principalmente il compito di accompagnare il medico di guardia nelle visite domiciliari.
La turnazione dei 42 volontari effettivi (la maggioranza sono cittadini di Concorezzo) fa si che tutte le sere, i sabati, le domeniche e i giorni festivi garantiscano il servizio.
La presenza costante è l’esempio della loro disponibilità per essere “persone attive” nell’aiuto ai cittadini in difficoltà.
Operano nel territorio di Concorezzo e nei comuni di Agrate Brianza, Aicurzio, Arcore, Bellusco, Bernareggio, Burago Molgora, Camparada, Caponago, Carnate, Cavenago Brianza, Correzzana, Lesmo, Mezzago, Ornago, Ronco Briantino, Sulbiate, Usmate Velate e Vimercate e il bacino d’utenza sono tutti i cittadini presenti in questo territorio.
Oltre al normale servizio i volontari collaborano nel comune di Concorezzo in attività promosse dall’amministrazione comunale, dalla parrocchia, in attività sportive e in collaborazione con altre associazioni.
La capacità di rendersi disponibili a donare del tempo per aiutare gli altri merita un sincero ringraziamento che è esteso all’amministrazione comunale per il sostegno, la disponibilità e il riconoscimento della Gugia dòra 2013.
Profondamente grazie". Maurizio

Nella foto d'archivio alcuni volontari dell'Associazione che si occupa anche di teleassistenza e 118

Per saperne di più: http://www.avps.it/default.php?idm=3&ids=8

Aggiungi commento