santalfredo
santalfredo

Rapinatore ciclista armato di scacciacani: preso a Monza

scacciacani1.jpgMonza. Armato di scacciacani e... bicicletta. Così voleva arricchirsi un rapinatore bulgaro arrestato domenica sera dai Carabinieri della Compagnia brianzola. Si tratta di un cittadino bulgaro 33enne, già noto alla Giustizia, autore di una tentata rapina ai danni di due cinquantenni.

Il malfattore, a bordo della propria bicicletta e travisato da un passamontagna, ha avvicinato le due donne nel centro di Monza, intimando la consegna delle borse, sotto la minaccia di una pistola. L’inaspettata reazione delle vittime che, invece di consegnare quanto richiesto, sono scappate allertando il 112, ha fatto desistere il rapinatore.

Le ricerche sono scattate immediatamente e hanno portato, in pochi minuti, a scovare il fuggitivo nella vicina e centralissima via Carlo Alberto. E’ stato bloccato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile mentre cercava di dileguarsi in sella alla bici, ancora con il passamontagna in mano e, nella cintura dei pantaloni, la pistola, risultata poi una scacciacani.

L’uomo, che dovrà rispondere di tentata rapina, è stato condotto presso il carcere di Monza, mentre prosegue il lavoro degli investigatori dell’Arma per accertare eventuali sue responsabilità dello stesso in analoghi episodi registrati in città nei giorni precedenti.

scacciacani2.jpg

Leggi anche

Atti osceni in via Brodolini: show di un camionista

Dama, trofeo Concorezzo: grande sfida tra maestri e futuri campioni

Circuito longobardo europeo, Concorezzo c'è

Per la tua pubblicità: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Con noi raggiungi oltre 1200 lettori AL GIORNO!