santalfredo
santalfredo

Auto piomba sui tavoli del bar: 7 feriti

incidente_giussano.jpgGiussano. Sette i feriti dopo una paurosa carambola innescata dalla guida spericolata di una donna di ottant'anni.

Momenti di autentico terrore, ieri, martedì, poco dopo le 12 a Giussano, all'esterno del bar "River Cafè" di via delle Rimembranze.

Sette persone, sedute ai tavoli all'esterno, sono state investite da un suv. Il più grave è un 55enne trasportato in elisoccorso all'ospedale Niguarda per una frattura alla gamba.

Come riposta l'Ansa, due persone, un 47enne e un 27enne, sono stati portati a Desio con traumi lievi, altre due persone - un uomo di 35 e una ragazza di 22 - sono state valutate in codice giallo, mentre una 51enne e una signora di 80 anni sono state portate a Monza.

Sul posto quattro ambulanze, un'automedica e l'elisoccorso di Como, oltre che i vigili del fuoco. Per collaborare al soccorso sanitario sono state inviate l'autopompa di Desio e i moduli di supporto dei distaccamenti di Seregno e di Lissone. Sono ancora in fase di valutazione - dicono i pompieri - le dinamiche del sinistro. 

 LA DINAMICA. Secondo i primi accertamenti, uno stop non rispettato da parte di una donna di 80 anni avrebbe innescato l'incidente: l'auto della donna è finita addosso alla Jeep Compass guidata da una 52enne, che é finita a sua volta contro un albero, per poi piombare sui tavolini del bar.

Oltre a quattro clienti del locale, in quel momento seduti per un aperitivo, é rimasto lievemente ferito il titolare del bar, un 28 enne di Giussano. Ad avere la peggio é stato un uomo di 55 anni, trasportato in elicottero all'ospedale Niguarda di Milano, con traumi alle gambe e al bacino, attualmente stabile e fuori pericolo di vita.