Slider

Anche i piccoli risparmiatori guardano al trading online

Nonostante nei primi sei mesi del 2020 il reddito medio delle famiglie italiane sia calato a causa dell’emergenza sanitaria, questa stessa imprevedibile situazione ha portato anche ad una forte riduzione dei consumi e quindi ha reso possibile un aumento del risparmio medio mensile. Alcuni piccoli risparmiatori si sono trovati dunque a dover gestire una maggiore liquidità ed hanno deciso di interessarsi al trading online, avvicinandosi al mondo degli investimenti finanziari.

Il 2020 è stato un anno positivo per le piattaforme di trading, le quali hanno registrato un netto aumento dei clienti e del volume degli investimenti. Gli investitori alle prime armi sono andati anche alla ricerca di informazioni puntuali e di guide sugli investimenti, rivolgendosi a portali specializzati come CorsoTradingOnline.net che aiuta gli utenti a trovare strategie valide per effettuare operazioni all’interno dei mercati azionari. I nuovi traders non possono fare a meno di restare aggiornati sulle novità del mercato e di leggere delle guide per capire come funzionano gli strumenti finanziari.

Trading online: come muovere i primi passi

Chi si è avvicinato da poco al mondo degli investimenti deve fare attenzione a non commettere gli errori più frequenti. Prima ancora di iniziare ad investire è indispensabile diventare consapevoli che ogni operazione finanziaria comporta un rischio e che dunque bisogna utilizzare per il trading solo il denaro che si è disposti a perdere. Questo non significa che si debbano aprire e chiudere posizioni finanziari con poca attenzione, ma che le eventuali perdite non dovrebbero avere un impatto eccessivamente elevato sul proprio patrimonio personale.

Per ridurre il rischio di investimento è utile avere e seguire una strategia di trading. Leggendo le guide in rete pubblicate sui portali specializzati è possibile scoprire che esistono differenti strategie, le quali si differenziano per la tipologia di asset con cui fare trading e per la propensione al rischio richiesta. Dopo aver scelto la strategia da utilizzare, è importante rispettare la strategia non commettendo l’errore di cambiare i piani facendosi influenzare dalle emozioni quando il valore degli asset inizia ad oscillare.

Per la scelta della strategia si deve tener conto anche della durata dell’investimento. Il trading viene impiegato dagli speculatori per delle operazioni finanziarie di breve durata, ma viene sfruttato anche per la compravendita di asset in periodi più lunghi da parte di investitori che vogliono operare sul lungo termine con asset il cui valore potrebbe crescere negli anni.

Un altro errore che non bisogna commettere è investire tutto il patrimonio su un unico asset, esponendosi eccessivamente alle oscillazioni del suo valore. L’ideale sarebbe investire su asset diversi, cercando se possibile anche di inserire nel proprio portafoglio asset appartenenti proprio a categorie differenti. Secondo molti traders esperti la chiave del successo finanziario sarebbe la diversificazione del portafoglio, che contribuirebbe a sfruttare le varie opportunità del mercato e a ridurre il rischio dell’investimento, riducendo l’esposizione alla volatilità dei singoli asset.

L’importanza della piattaforma di trading

 

Fondamentale per poter gestire le operazioni finanziarie in modo semplice e sicuro è la scelta della piattaforma di trading con cui operare. In Italia i clienti hanno diverse opportunità e possono scegliere tra una di queste a seconda delle preferenze e delle necessità personali, l’importante è che si affidino ad un broker autorizzato dalla Consob.

Le società finanziarie che vogliono mettere a disposizione dei clienti una piattaforma per il trading digitale devono infatti essere autorizzate dalla Consob, ente che si occupa di verificare che tutti i requisiti finanziari e tutti gli standard di sicurezza vengano rispettati. In questo modo i traders non dovranno temere truffe e sapranno che tutto il denaro depositato sul conto di investimento sarà al sicuro e potrà essere prelevato in qualsiasi momento, si spera ovviamente insieme ai profitti generati con il trading online.

entrepreneur-1340649_1920.jpg