santalfredo
santalfredo

Sagra del pesce, tre giorni di festa in Villa Zoja

WhatsApp Image 2022-09-09 at 08.34.11.jpeg

Concorezzo. 44 edizioni, mezzo secolo di storia. Da questa sera torna in Villa Zoja, con ingressi da via Libertà, via Dante e via 25 aprile, la tradizionale "Sagra del pesce" organizzata dai pescatori concorezzesi della società Scarpun.

Sotto la tensostruttura dell'area feste ci sarà la possibilità di mangiare piatti tradizionali e ovviamente degustare ricette a base di pesce.

Sono passati tanti anni da quando la normativa consentiva di allestire in piazza la famosa vasca in cui era consentito pescare (per la gioia dei più piccoli) delle trote da rimettere in acqua o da destinare alla padella. Oggi la sagra celebra i sapori della cucina a base di pesce di fiume e lago e, ovviamente, si completa con l'annuale gara di pesca.

FOTO ARCHIVIO STORICO

Ecco alcuni articoli che raccontano la storia di questa sagra

Sagra del pesce, 37 anni di passione e amicizia

38 anni di tradizione, sport e passione: ecco la Sagra del pesce

Sagra del pesce: 39 edizioni, 40 anni di storia

Sagra del pesce, 41 anni di delizie

Tre giorni (e 43 edizioni) di Sagra del pesce

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI