santalfredo
santalfredo

I volti di Gesù, una mostra per riflettere in Villa Zoja

b_450_500_16777215_00_images_mostrajesus.jpegFa tappa a Concorezzo l’esposizione “Jesus, volti di Gesù nella pittura contemporanea”. Opere create da ventinove artisti, attivi nel panorama dell’arte italiana e internazionale, che hanno accolto l’invito a cimentarsi su un tema così importante e complesso come il volto di Cristo. La mostra sarà inaugurata sabato 24 marzo, alle 17, presso le sale comunali di Villa Zoja in via Libertà 74, alla presenza dell’assessore alla Cultura e tempo libero, Mauro Capitanio e del vicario episcopale della zona pastorale V di Monza, monsignor Armando Cattaneo.

“E’ stata esposta per la prima vola al centro culturale d’arte “La Canonica” di Novara durante il periodo dell’ostensione della Sacra Sindone di Torino – hanno spiegato i curatori della mostra, Barbara Pietrasanta e Alfredo Mazzotta – Dall’incontro con monsignor Cattaneo è nata poi l’idea di far proseguire il progetto rendendolo itinerante. L’intento è quello di far vivere il più possibile l’operato degli artisti e il tema da loro affrontato favorendo il contatto con il visitatore e rendendolo partecipe dell’iniziativa”.

“Jesus” raccoglie un nutrito numero di rappresentazioni del volto di Gesù realizzate da pittori  che non lavorano propriamente su temi sacri e che, lasciandosi contaminare da diverse sensibilità, culture, linguaggi, hanno creato quadri ricchi di potenziale comunicativo che regalano nuove possibilità interpretative.

La mostra, promossa dal settore Cultura del Comune di Concorezzo, sarà aperta fino al primo aprile nei seguenti orari: da lunedì a venerdì, dalle 15 alle 18, sabato e domenica dalle 10 alle 12.30 e il pomeriggio sempre dalle 15 alle 18. Ingresso libero

Per info: ufficio cultura (039.60800200), sito internet: www.jesus1.it

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI