Slider

Concorezzo senza plastica? Domenica tocca a te!

plastic_free.pngConcorezzoSono aperte le iscrizioni per l’evento “Plastic Free” che si terrà a Concorezzo domenica 27 giugno. L’iniziativa, che vede il patrocinio e il contributo organizzativo del Comune di Concorezzo, prenderà il via alle ore 9.30 in piazza della Pace.

I partecipanti saranno coinvolti in una mattinata in compagnia coniugando attività fisica e raccolta dei piccoli rifiuti trovati a terra. Le persone che aderiranno all’iniziativa saranno divise in gruppi poi indirizzati su cinque aree diverse di Concorezzo. Muniti di guanti e sacchi, i volontari potranno quindi raccogliere i rifiuti presenti in strada (mascherine, carta, bottigliette di plastica ecc).

“Si tratta di una vera e propria giornata ecologica che, grazie al sostegno dell’organizzazione Plastic Free, abbiamo voluto organizzare a Concorezzo- ha spiegato l’assessore all’Ambiente Silvia Pilati-. In un momento di ripartenza non dobbiamo certamente dimenticare i temi su cui abbiamo sempre puntato, come il rispetto dell’ambiente. Questo evento se da una parte ci restituirà una Concorezzo più pulita, dall’altra sarà anche in grado di sensibilizzare i cittadini, soprattutto i più piccoli, nei confronti del rispetto del nostro territorio. Tutta la città, dal centro alle periferie, sarà coinvolta in questa iniziativa di pulizia profonda.

Come tutte le giornate ecologiche, sono certa che quella del 27 giugno si trasformerà in un’opportunità di amicizia e di riscoperta del nostro territorio. L’invito è aperto a tutti ma voglio fare un appello particolare alle associazioni e alle famiglie affinchè anche i bambini partecipino a questa iniziativa che rappresenta sicuramente una bella opportunità di crescita e di educazione civica. L’esempio dato dai più grandi è uno stimolo per i bambini a imparare a non gettare i rifiuti a terra”.

E’ già possibile iscriversi alla giornata ecologia tramite la pagina https://www.plasticfreeonlus.it/eventi/27-giu-concorezzo/

“L’iniziativa di domenica si colloca in un più ampio lavoro di programmazione nell’ambito del miglioramento della pulizia del nostro territorio- ha concluso l’assessore Pilati-. Nelle scorse settimane abbiamo infatti attivato anche un altro servizio, Concorezzo Pulita, che vede il lavoro di alcune persone beneficiarie del reddito di cittadinanza nella pulizia del nostro territorio. Inoltre sono in fase di programmazioni altre azioni mirate, volte alla cura del nostro territorio e dell’ambiente in cui viviamo”. "Oggi è un giorno triste per Concorezzo. Una giovane stella è volata in cielo. La nostra comunità si stringe in preghiera attorno alla famiglia" ha scritto in un messaggio social rivolto alla cittadinanza.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI