Slider

1953: una mostra ricorda la storica ordinazione di cinque sacerdoti

b_450_500_16777215_00_images_sacerdotiordinati1953.jpegConcorezzo.  Negli anni ’50 non erano poche le vocazioni sacerdotali, ma il fatto che contemporaneamente, nel 1953, nella nostra comunità fossero consacrati 5 sacerdoti (Don Ambrogio Balconi, Padre Angelo Biraghi, Don Luigi Gaiani, Don Luigi Gaviraghi e Don Felice Viasco) è stato considerato un avvenimento straordinario di profondo significato oltre che religioso anche sociale, vissuto con una grande e festosa partecipazione di tutta la popolazione. L'Archivio Storico apre una finestra sulla Concorezzo in bianco e nero per rivivere attraverso magnifiche immagini ingrandite, tratte dal servizio fotografico dell'infaticabile signor Enrico Spinelli, volti, luoghi e gesti che richiamano la semplicità e l'armonia del tempo andato.

Venerdì 6 settembre, alle 21, in Villa Zoja, sarà inaugurata con la speciale presenza del coro, famigliari e autorità, la mostra fotografica dedicata alla speciale ricorrenza, ovvero i 60 anni da quella straordinaria giornata di fede.

 

Orario di apertura:

Sabato 7 settembre dalle 16:00 alle 22:00

Domenica 8 settembre dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 22:00

Sabato 14 settembre dalle 16:00 alle 22:00

Domenica 15 settembre dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 22:00

 

 

Commenti  
0 #1 Emilia Sipione 2013-09-12 23:09
Complimenti al Presidente e a tutti i volontari dell'Archivio Storico che hanno curato, nei particolari, l'organizzazion e e l'allestimento della mostra fotografica. Inoltre da cittadina, manifesto il mio orgoglio per il cospicuo patrimonio storico custodito dall'Associazione.
Come sempre l'Archivio storico dimostra una particolare attenzione verso le tradizioni, la cultura popolare, mettendo in rilevo ciò che era Concorezzo e quindi dando la possibilità anche ai più giovani, di venire a conoscenza di alcuni momenti importanti condivisi dall'intero paese.
Le foto esprimono gioia, convivialità, spiritualità, eleganza di un piccolo paese in festa per cinque giovani sacerdoti. Inoltre è stato straordinario conoscere personalmente uno dei protagonisti principali di questo "film", Don Felice Viasco, perchè l'ordinazione di 5 sacerdoti dello stesso paese e nello stesso anno è da considerarsi proprio un evento unico.
La mostra mi è piaciuta tantissimo, spero che l'Archivio possa protrarre il periodo di apertura per almeno un altro fine settimana.
Ringrazio ancora tantissimo l'Archivio Storico.
Assessore Emilia Sipione
Aggiungi commento