Truffe da migliaia di euro per il malocchio: smascherati padre e figlia

malocchio.JPGDecine di migliaia di euro rubate a ignari e indifesi anziani con la scusa del malocchio. Suggestione e anche minacce nel modo di operare di due spietati truffatori, un padre di 62 anni e la figlia di 35, residenti a Milano.
Grazie ad una brillante operazione, i carabinieri della Compagnia di Vimercate, coordinati dal capitano Marco D'Aleo, hanno smascherato i due criminali. Le indagini hanno permesso per ora di stabilire che la coppia ha “prelevato” oltre 40 mila euro ad una anziana residente nei paraggi di Concorezzo, dopo averla adescata all’interno del centro commerciale di Carugate.

Ad inizio settimana, infatti, i carabinieri della stazione di Carugate, anche grazie alla preziosa collaborazione della vittima, sono riusciti a fermare e identificare i truffatori, che avevano fatto credere alla donna di avere il malocchio: in cambio della "guarigione", i due si erano fatti consegnare da maggio ad oggi 40mila euro, in "rate" da 5000. 

I due potrebbero aver agito in diversi Comuni del Vimercatese e della Brianza, agendo soprattutto all'interno di centri commerciali. 

 

Di fatto la truffatrice ha avvicinato l’anziana all’interno del centro commerciale dicendole e convincendola di avere dei “poteri” particolari e di aver percepito il malocchio nei suoi confronti – rinviando l’anziana ad ulteriori incontri (con consegne di denaro) cui prendeva parte anche il padre della truffatrice, che aveva la funzione di convincere ulteriormente la vittima dei “poteri” di guarigione della figlia.

 Solamente quando aveva ormai praticamente finito tutti i risparmi l’anziana ha deciso di rivolgersi ai carabinieri che sono riusciti gia’ a recuperare una piccola parte dei soldi “truffati”.  

Sono in corso ulteriori indagini con lo scopo di accertare eventuali analoghi reati commessi in danno di diverse ed ulteriori vittime.

 

Commenti   
0 #2 Marco G. 2013-09-14 06:16
Non è questione di credere, se sei anziano. E' il fatto di essere solo e suggestionato, quasi minacciato. Ed è un miracolo che abbia trovato la forza e la lucidità di denunciare. Quanti di noi non denunciamo più nemmeno i furti?
0 #1 Cetty 2013-09-13 12:51
ma e' mai possibile che gente che crede ancora a queste cavolate?e non solo ci crede ma ci butta via tutti questi soldi?
comunque se proprio volete buttare i soldi cosi' saro' ben lieta di darvi il mio iban...almeno farete un'opera buona..!
Aggiungi commento