Schindler, lavoratori di Concorezzo in agitazione

schindler.jpg

I lavoratori della Schindler di Concorezzo, leader mondiale nel campo degli ascensori, saranno in sciopero venerdì 18 novembre. A proclamare lo stato di agitazione sono state le organizzazioni sindacali che vogliono una intesa sull'adeguamento dei salari rispetto al costo della vita. Ma, secondo fonti di lavoratori interni, a preoccupare la triplice è un'altra e più rilevante questione. Il futuro di una ventina di dipendenti che potrebbero essere in esubero rispetto ai piani aziendali, anche se dai vertici della multinazionale non c'è alcuna comunicazione in merito.

Aggiungi commento