santalfredo
santalfredo

Rifiuti dal finestrino, l'auto è di un 73enne

Concorezzo. La multa (meno salata del previsto) è stata elevata a un settantatreenne concorezzese. E' lui il proprietario della vettura (nella foto) ripresa dalle telecamere di videosorveglianza del Comune e "immortalata" in una scena che ha fatto indignare centinaia di concorezzesi. Nei giorni scorsi, infatti, la Polizia locale coordinata dal comandante Roberto Adamo ha identificato e sanzionato un cittadino sorpreso a lanciare dal finestrino della propria utilitaria un sacchetto di rifiuti nei campi di Cascina Baragiola, al confine con Agrate. Non è detto che sia stato lui a compiere il gesto, perché potrebbe trattarsi anche di un parente. Sta di fatto che il concorezzese si è beccato una lavata di capo dalla Polizia locale e una multa (di soli 50 euro...) per abbandono di rifiuti. La notizia, comunicata dal sindaco Mauro Capitanio e dall'assessore all'Urbanistica Silvia Pilati, aveva fatto indignare centinaia di concorezzesi che si sarebbero aspettati una sanzione più elevata. In altri casi analoghi si era arrivati anche a staccare una multa da 400 euro. Ma questo prevede la norma...

rifiuti_conconrezzo_2.jpg

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI