Rapinatore minaccia una donna e le ruba la Bmw. Terrore in via Volta

b_450_500_16777215_00_images_rapinatore2.jpegConcorezzo. Momenti di autentico terrore questa mattina in via Volta. All'altezza del civico 30 una donna di 50 anni, residente in un Comune limitrofo, è stata vittima di una terrificante rapina. La donna poco prima era stata in centro paese per delle commissioni e per prelevare. Quindi si è diretta a piedi verso la sua auto, una BMW serie 1.

INCUBO. Appena salita a bordo, ha infilato le chiavi nell'accensione e in quel momento è iniziato il suo incubo. Dietro di lei c'era un uomo, forse di nazionalità italiana, con il volto coperto da un cappello. La donna è sbiancata, il cuore il gola. Il malvivente le ha puntato qualcosa al fianco, forse una pistola o un coltello, quindi le ha intimato di scendere dall'auto, non prima di aver depositato sul sedile il cellulare. La donna, terrorizzata, ha naturalmente obbedito. E così il rapinatore si è diretto verso via Dante.

LE INDAGINI. Il fatto è stato immediatamente denunciato al Comando di Polizia locale di via Repubblica e alla stazione dei carabinieri di via Ozanam. Le Forze dell'ordine stanno ora vagliando anche i filmati delle telecamere della banca dove la donna ha prelevato i contanti. Questo per capire se la vittima sia stata seguita dal rapinatore fin da subito.

Aggiungi commento