santalfredo
santalfredo

Plogging, boom di volontari al servizio dell'ambiente

Concorezzo. E' piaciuta ai concorezzesi l'idea di dedicarsi all'ambiente facendo attività fisica. Sono, infatti, ben 21 i cittadini che in una sola settimana hanno raccolto l'appello del Comune e che sono diventati a tutti gli effetti dei plogger ufficiali.

plogging concorezzo.jpeg


II plogging è l’attività ludica sportiva inventata in Svezia che consiste nella raccolta di piccoli rifiuti mentre si corre o si cammina.

I primi dieci volontari si sono infatti iscritti al registro comunale di “plogger” la scorsa settimana e hanno ricevuto dalle mani del Sindaco Mauro Capitanio e dell'assessore all'Ambiente Silvia Pilati, il kit composto da guanti, pettorina con il logo e sacchetti per poter dedicarsi al plogging in modo sicuro.
Nei giorni seguenti, altri 11 concorezzesi hanno contattato il Comune per iscriversi al registro e a stretto giro si sono recati in Municipio per il kit.
 
"L'entusiasmo che stiamo raccogliendo nell'ambito di questo progetto ci riempie di soddisfazione - ha commentato ilsindaco Mauro Capitanio- in una settimana abbiamo già incontrato diversi Concorezzesi che hanno deciso di dare una mano per rendere ancora più bella e pulita la nostra città. A loro va il nostro grazie sincero per il prezioso contributo e per il senso civico dimostrato. Un vero esempio per tutti".

Non esiste un vero e proprio "identikit" del plogger. Hanno aderito all'iniziativa sportivi professionisti ma anche semplici cittadini che hanno deciso di abbinare la passeggiata giornaliera a un servizio civico per la cittadinanza. Dei 21 volontari, 13 sono donne e 8 uomini.

E' ancora possibile aderire all'iniziativa e diventare un plogger ufficiale inviando una mail aQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..it

"E' bello vedere l'entusiasmo dei volontari nel mettere al servizio della città il proprio tempo abbinando l'attività sportiva a un'azione importante per l'intera comunità - ha commentato l'assessore all'Ambiente Silvia Pilati- Le iniziative in fatto di ambiente non terminano qui, stiamo infatti programmando una giornata ecologica per il mese di marzo dove chiameremo a raccolta i plogger ma non solo, per una mattinata al servizio del nostro territorio all'insegna dell'amicizia".

La giornata ecologica “Insieme per l’Ambiente” è prevista per il 19 marzo. E' stata organizzata insieme a Mc Donald's e con il patrocinio di CEM Ambiente. In caso di maltempo verrà posticipata al 26 marzo.

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI