santalfredo
santalfredo

Operaio di Concorezzo travolto in tangenziale: gravissimo

incidente_generico_Concorezzo.jpegConcorezzo. Un giovane di 27 anni, residente in città, è ricoverato in ospedale in gravi condizioni dopo essere stato vittima di un drammatico e terribile incidente. Il fatto si è verificato sabato mattina, intorno alle 7, nel tratto di tangenziale Est compreso tra Burago e Concorezzo.

Il giovane, di origine ecuadoregne, aveva accostato il proprio furgone per sostituire uno pneumatico a terra. Sul mezzo era presente anche un collega con cui il 27enne si stava recando al lavoro a Vimercate.  

Purtroppo per i due era impossibile procedere e, così, la decisione di accostare nei pressi di una piazzola di sosta per sostituire la gomma. Il concorezzese è sceso dal mezzo, si è munito di crick e si stava avvicinando alla gomma forata quando, all'improvviso, senza che potesse fare nulla per evitarlo, è stato investito in pieno da una Seat Ibiza bianca. Al volante della vettura, in compagnia di altri due amici, un giovane residente nel Lecchese poi risultato leggermente positivo all'alcol test. Sembra che i tre ragazzi stessero tornando a casa dopo una serata a Milano.

Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118 e la Polizia stradale di Arcore che avrà il compito di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. Il 27enne operaio concorezzese è stato trasferito in codice rosso all'ospedale "San Gerardo" di Monza dove è ricoverato il prognosi riservata con fratture multiple. Per lui si è reso necessario un intervento chirurgico d'urgenza. 

Anche uno dei giovani che erano a bordo della Seat Ibiza è stato trasportato in Pronto soccorso a Vimercate perché colto da malore. 

Foto di repertorio

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI