Infarto improvviso, Concorezzo piange Moreno

Concorezzo. Un infarto ha stroncato improvvisamente la vita di Moreno Nesi, 59 anni, cittadino molto conosciuto e stimato.

Il primo ricordo, struggente, è arrivato dal figlio Federico.

"Ciao papà....ti voglio ricordare così, in mezzo alle pentole nel tuo mondo, quel mondo che tanto amavi e che fino all’ultimo ti ha accompagnato.

Vestito con il cappello ,la giacca  e con il tuo nome stampato a sinistra sul cuore, fiero di portare gli stemmi dell’associazione che tanto rappresentavi.

Ora puoi cucinare con Gualtiero Marchesi, un tuo mito, chissà che piatti che create insieme, chissà che risotti!

Ti voglio salutare così, perché sono sicuro che il miglior modo per rappresentare la tua persona sia la foto che ho pubblicato e porterò come ricordo indelebile per la mia strada.

Ti voglio bene!

Buon viaggio papà❤️"

FB_IMG_1553701637644.jpg

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI