Slider

Il Comune stanzia 737mila euro per il rifacimento di strade e marciapiedi

 

Concorezzo. Ai nastri di partenza l’intervento straordinario di sistemazione delle strade e dei marciapiedi della città. Intervento importante, di grande rilievo per il quale la Giunta ha infatti deciso un aumento del budget previsto: l’importo è passato da 247mila euro a 737mila euro per il solo 2021. Il progetto esecutivo è stato approvato in questi giorni dalla Giunta e i lavori prenderanno il via a novembre.

 Il fondo verrà utilizzato sia per la sistemazione delle strade e marciapiedi particolarmente ammalorati, sia per l’eliminazione delle barriere architettoniche.

 

 “Abbiamo deciso di aumentare lo stanziamento fino ad arrivare a una cifra così importante per poter eseguire un intervento radicale nelle  vie della città che attualmente presentano le problematiche maggiori - ha spiegato il vicesindaco e assessore alle Opere Pubbliche Micaela Zaninelli-. L’idea è quella, infatti, di non eseguire solo degli interventi temporanei di rattoppi parziali a macchia di leopardo ma di intervenire nelle zone più ammalorate così da risolvere radicalmente le problematiche che si trascinano ormai da tempo.

 

Nel dettaglio gli interventi interesseranno le aree più sensibili dislocate su tutto il territorio comunale. In particolare la zona del Milanino, con il rifacimento della pista ciclopedonale, e di via XXV Aprile, via Verdi e via Pio X dove sono ubicate cinque scuole, la piscina e il campo da calcio”.

 

 Nel dettaglio i lavori straordinari si focalizzeranno nelle seguenti aree:

 

•        via San Rainaldo (rifacimento totale del manto stradale, rifacimento pista ciclopedonale e pista ciclabile, rifacimento/sistemazione tratti di marciapiede e aiuole, creazione nuovi stalli di sosta, rifacimento segnaletica orizzontale);

 

•        via XXV Aprile (rifacimento totale del manto stradale, rifacimento tratti di marciapiede, rifacimento segnaletica orizzontale);

 

•        via Giuseppe Verdi (rifacimento totale del manto stradale, realizzazione nuovo marciapiede e rifacimento marciapiede esistente, creazione nuovi stalli di sosta, rifacimento segnaletica orizzontale);

 

•        via Pio X, tratto che va dall’incrocio con via Lazzaretto sino al campo sportivo (rifacimento totale del manto stradale, rifacimento marciapiedi esistenti e rifacimento segnaletica orizzontale).

 

 Il lavoro periodico di manutenzione ordinaria delle strade non si fermerà e, quindi, eventuali situazioni critiche di emergenza saranno oggetto di interventi da parte degli operai comunali.

lavorincorso.jpg

 

Per commentare effettua il LOGIN al sito, se non sei ancora registrato REGISTRATI