Giovane passa la notte alla fermata del bus, soccorso al mattino dal 118

fermatasp3.jpgConcorezzo. Ha passato tutto il sabato sera e la notte successiva seduto ai margini della Provinciale, prima in via Dante e poi poco più in là, vicino alla fermata dei bus nei pressi del cimitero. Domenica mattina qualcuno ha pensato che fosse morto, vendendolo ancora lì, ed ha allertato il 118. All'arrivo dell'ambulanza dell'Avps di Vimercate, intorno alle 8,30, il giovane, 23 anni, si è ripreso. E non è stato nemmeno necessario trasportarlo in ospedale. Anche i carabinieri erano stati allertati.

Aggiungi commento