Dipendenti comunali come bestie: mangime al posto degli snack

corato.jpgConcorezzo. A Corato (Bari) li avevano già sequestrati a inizio ottobre. A Concorezzo, nei distributori di snack, invece, erano ancora in bella mostra. Fino a quando un attento dipendente comunale se ne è accorto ed ha appeso un cartello: "Non mangiate questi taralli". Il prodotto, infatti, è della stessa marca sequestrata in Puglia: niente grano, niente farina ma... mangime animale. Ora il Comune prenderà i dovuti provvedimenti.

Erano stati gli uomini del Nucleo Agro-Alimentare e Forestale del Corpo Forestale dello Stato di Bari a seguito di un’operazione di controllo mirata alla tutela della sicurezza agro-alimentare in una ditta di prodotti da forno di Corato (Ba) a sequestrare lo scorso 8 ottobre oltre 2.700 confezioni di taralli preparati con “mangime”.

Commenti   
0 #1 El_Cuchu 2012-10-16 10:13
Sembrerebbe sia tutto a norma, io comunque non mi fido. Leggete:
http://www.ilsalvagente.it/Sezione.jsp?titolo=Fiore+di+Puglia%2C+i+taralli+sono+a+norma&idSezione=17962
Aggiungi commento