Asfalti Brianza, area posta sotto sequestro

sequestro.jpg

Concorezzo. Si è concluso da poco il sopralluogo di carabinieri, forestale e Arpa presso Asfalti Brianza, al centro delle contestazioni dei residenti di quattro Comuni. La decisione è clamorosa: l'area è stata posta sotto sequestro, gli ingressi sigillati, la produzione fermata. Il sindaco darà comunicazione specifica nel Consiglio comunale di questa sera.

Immagine di repertorio.

 

Leggi anche

Asfalti, Capitanio: serve collaborazione, non slogan

Asfalti, grido di dolore da Sant'Albino e San Damiano

Asfalti Brianza, blitz della Procura in Comune

Asfalti Brianza, il sindaco fa chiarezza

Asfalti Brianza: ecco il piano anti-odori

Aggiungi commento