Anziano trova portafogli pieno: lo consegna alla Polizia

Concorezzo. Un bel gesto di civiltà e integrità che merita di essere raccontato (e forse premiato). Ieri mattina un concorezzese di 72 anni, un pensionato che frequenta periodicamente il centro cittadino, ha trovato per strada in via Libertà un portatessere con carte bancomat, patente e 250 euro in contanti. "Un colpo di fortuna", avrebbe pensato qualcun altro... L'uomo, invece, non ha avuto esitazioni. Ha percorso i pochi metri a piedi che lo separavano dal Comando di Polizia locale e lo ha consegnato agli uomini coordinati dal comandante Roberto Adamo. Gli agenti hanno raggiunto l'abitazione dell'uomo che lo aveva smarrito e, con sua grande sorpresa, glielo hanno restituito. L'uomo non si era ancora accorto di averlo perso, probabilmente proprio dopo aver prelevato nei pressi di una banca del centro.

Pochi giorni fa, a Palazzo Lombardia, il governatore Attilio Fontana ha premiato due 17enni di Bergamo che hanno trovato un portafogli con 1840 euro in contanti e lo hanno a loro volta consegnato alle Forze dell'ordine.

Anche se dovrebbe trattarsi di un gesto normnale, complimenti al settantenne concorezzese anche dalla redazione di Concorezzo.org! Queste sono le notizie che ci piace raccontare

portafogli.webp

Aggiungi commento